Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Passaggio in Irpinia

3 Luglio, 2021

Puglia senza tempo

2 Febbraio, 2021

La cultura reagisce al lockdown con programmazioni virtuali

Shares

Inserita fra le attività non essenziali dalla seconda stretta anti-Covid la cultura si è ritrovata nuovamente in una bolla di sospensione. Ma non ci sta!

E pur di tenere vivo il rapporto con il pubblico

dichiara una resistenza attiva inaugurando un articolato programma di spettacoli virtuali.

Musei virtualmente aperti 

In pista i musei che tenendo aperte le loro porte virtuali della cultura offrono, ognuno a suo modo, esperienze formative. A Milano, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, ha ripreso la programmazione delle sue Storie Digitali, un progetto di esplorazione di panorami scientifici per meglio comprendere i fatti del mondo proposti attraverso il sito  www.museoscienza.org e sui canali social. On line anche la Pinacoteca di Brera, così come il Museo degli Uffizi che due volte a settimana – il martedì e il venerdì alle ore 13.00 – presenta  programma di visite guidate in diretta streaming (via social).

Museo Hermitage di San Pietroburgo

Visite internazionali

La cultura della capitale è in qualche modo rappresentata dai Musei Vaticani che rendono disponibile la consultazione dei propri cataloghi online. A livello internazionale, invece, il lockdown offre occasioni di visita virtuali in uno dei seguenti musei: Museo Archeologico – Atene, Il Prado di Madrid, Il Louvre di Parigi,  Il British Museum di Londra, Hermitage di  San Pietroburgo,  il di New York e il National Gallery of Art di Washington.

L’Arte contemporanea non si ferma

Sono tante le Organizzazioni che all’annullamento degli eventi, causa Covid, hanno preferito la versione streaming. E’ il caso della Festival di arte contemporanea ARTDATE, in programmazione a Bergamo fino al 15 novembre prossimo. Una 10° edizione che non solo esplora i diversi concetti di dono, ma diventa essa stessa un dono per la città fortemente martoriata dalla pandemia e regala a tutti l’accesso libero alla manifestazione in versione streaming.

La consuetudine – Teatro-Vascello, Roma

Tanto teatro in streaming 

All’appello di resistenza attiva è presente anche il Teatro nella sede romana del Vascello che previa prenotazione alla mail promozioneteatrovascello@gmail.com dà la possibilità di seguire diversi spettacoli attraverso il canale Zoom. Il calendario in corso prevede performance programmate fino al 22 novembre prossimo. Inoltre si lascia all’iniziativa  privata la facoltà di omaggiare l’organizzazione di donazioni libere a sostegno della cultura usufruendo in tal caso di  benefici fiscali sotto forma di credito di imposta. 

Concerto-Valcuha3-1.jpg 10 Novembre 2020 Teatro San Carlo

Per il genere ‘classica in streaming‘ si propone il Teatro San Carlo di Napoli reduce dal recente successo siglato dalle 70.000 connessioni in tempo reale e 20.000 visualizzazioni sulla web tv grazie al concerto delle 2 sinfonie di Beethoven diretto di Juraj Valcuha di qualche giorno fa. Nuovi eventi a partire dal 15 novembre prossimo.

Più a nord – a Venezia – gli fa concorrenza il Teatro La Fenice, che oltre agli appuntamenti concertistici in versione  streaming – programmati in questi giorni – dà anche la possibilità di rivedere attraverso il canale youtube una serie di registrazioni concertistiche dei massimi compositore italiani e stranieri.

I festival di musica

L’appuntamento riservato agli amanti del pop è fissato presso il Teatro Regio di Parma. L’inedita versione streaming (e a pagamento) del Festival Barezzi prevede ospiti come Brunori Sas, La Toscanini NEXT, Andrea Laszlo De Simone e Massimo Volume e concerti di Pop X, Margherita Vicario, Colombre, Fadi, Ettore Giuradei, Valentina Polinori, Guido Maria Grillo e William Manera. La programmazione sarà resa disponibile sulla piattaforma Payperlive di Zeye.

In tema di Festival Streaming, anche la nuova edizione del Roma Jazz Festival on line con un programmazione fino al 20 novembre con attività e concerti fissati al prezzo calmierato di 5 euro.

Il cinema direttamente a casa

Cultura è anche cinema. Ed è così che torna IoRestoInsala, il progetto di collaborazione fra sala cinematografiche italiane che porta direttamente nelle case private la programmazione cinematografica. Consultando i siti dei cinema di riferimento della propria regione è sufficiente pagare il biglietto d’ingresso e ricevere un link per accedere alla sala virtuale.

Antonella Aquaro

Al detto: ‘La passione non è cieca, è visionaria’ (Stendhal), io aggiungerei che è anche tenace e persistente, come poche cose nella vita. Da giovanissima, non avevo ancora imparato a camminare, ma sapevo già della mia sottile affinità con la scrittura, così come con il mondo delle arti creative che nel tempo sarebbero diventate il mio mondo. Giornalista pubblicista ed arteterapeuta, ho il dono della curiosità; il desiderio continuo dell’esplorazione, della conoscenza e della crescita; della manualità che mi porta a toccare e vivere con mano le varie esperienze della vita per fissarne le emozioni. Ho fatto del cibo, dei viaggi, del design, della creatività - declinata nelle sue numerose forme e coloriture - il fulcro del mio lavoro. A chiudere il cerchio, la scrittura, la mia dimensione assoluta che mi rende orgogliosamente libera e capace di interagire ed esprimere le eccellenze e bellezze del pianeta.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top