Libertà e natura si intersecano perfettamente regalando relax all’aria aperta e sapori genuini. Se vi state chiedendo di cosa stiamo parlando, la risposta è semplice: agriturismo!

Ideale per festeggiare la Pasquetta oppure i ponti del 25 aprile e del 1º maggio, l’agriturismo è meta ideale per trascorrere le vacanze in coppia, in famiglia o, ancora, tra amici.

Ma quali sono i motivi per i quali far ricadere la scelta di trascorrere queste festività in un agriturismo? Scopriamolo insieme continuando a leggere questa guida!

I 5 buoni motivi per scegliere un agriturismo

Tradizioni

Celebrare le festività in agriturismo significa anche riscoprire le tradizioni più antiche e sentite. Questo posto, immerso nella natura, generalmente regala paesaggi meravigliosi e, in determinate occasioni come le festività, permette di rispettare le usanze di un tempo e valorizzare la tipica cucina casereccia che proporrà diversi menù in base al periodo.

Contatto con la natura

Che sia mare o montagna, campagna o lago, trascorrere la Pasquetta e/o i ponti in un agriturismo consente di trovarsi in perfetta armonia con la natura.

Un’oasi di pace, lontana dal traffico cittadino che garantisce serenità. In tanti agriturismi, tra l’altro, ci sono percorsi botanici ed animali, ulteriore motivo per scegliere locali di questo tipo.

Prodotti a KM 0

Un altro buon motivo per optare per un agriturismo è legato agli ingredienti utilizzati. Genuinità e freschezza sono le caratteristiche che devono avere gli alimenti, i quali – per legge – devono provenire direttamente dall’azienda almeno per il 60%. Quindi, si ha la garanzia di mangiare bene e solo cibi selezionati e fatti in casa.

Letto questo?  Giugno è il mese del benessere: regalati una vacanza in SPA!

Ideale per i bambini

Se avete bambini al seguito, per Pasquetta e per i successivi ponti, non c’è posto migliore che trascorrere un weekend in agriturismo. Qui, potranno giocare liberamente all’aria aperta ed a contatto con la natura e gli animali, mentre i genitori potranno godersi il totale relax. Sarà bello vederli spensierati e lontani dalla frenesia, dai rumori e dall’inquinamento della città.

La qualità a prezzi modici

In ultimo, e non per importanza, i prezzi economici invogliano a trascorrere le prossime feste in agriturismo. Generalmente, le camere sono decorate con il tipico stile degli agriturismi e, quindi, sono spesso in legno ma sempre confortevoli. Chiaramente, non c’è paragone con i prezzi di un hotel che sono sempre nettamente superiori a quelli dell’agriturismo e che, comunque, non includono i pasti ma solo la colazione. In agriturismo, quindi, anche se si è in più persone, la vacanza è rilassante, bella ed… economica!

Insomma, è già tutto pronto per trascorrere la Pasquetta ed i ponti del 25 aprile e 1º maggio in agriturismo? Se ancora non lo lo hai fatto, prenota la tua vacanza!

Gli agriturismi sono in tutta Italia ed il vantaggio è che si tratta – dovunque si vada – di posti meravigliosi in cui risvegliare le emozioni che solo la natura sa dare!