La tradizione vinicola è una della più radicate nel territorio nazionale italiano. A tal proposito l’Italia si conferma come la prima produttrice mondiale di vino, superando di gran lunga la Francia e la Spagna.

Proprio per poter tramandare la tradizione vinicola, sono sempre di più i giovani che scelgono di investire in questo ambito, cercando di individuare il loro percorso professionale valorizzando le bontà del territorio e concentrandosi nella diffusione del loro prodotto non solo nel territorio nazionale, ma anche all’estero.

Il vino italiano infatti, come noto, è davvero molto apprezzato in tutto il mondo e vede, tra i primi consumatori, gli Stati Uniti.

Per valorizzare il lavoro dei giovani imprenditori e celebrare gli eccellenti prodotti derivati dalle loro vigne, nella provincia di Perugia ospita l’Only Wine Festival.

Only Wine Festival, Città di Castello

A Città di Castello, nella provincia di Perugia, da qualche anno viene ospitata una rassegna che accoglie cento giovani produttori italiani.

Si tratta di una mostra-mercato giunta ormai alla quinta edizione che vedrà giovani uomini e donne, al di sotto dei quarant’anni, mettere a disposizione di appassionati e potenziali clienti i loro prodotti.

Si tratta di imprenditori vinicoli che hanno scelto di investire sul territorio italiano e sulla viticoltura per produrre etichette di grande pregio e in grado di distinguersi nel mercato del vino grazie alla loro passione, alla cura per gli accostamenti e soprattutto all’attenta selezione di uva.

Nei palazzi del Centro Storico della Città di Castello saranno ospitate le migliori cento cantine italiane “under quaranta”, in un’esposizione mostra mercato che consentirà non solo di fare degustazioni, ma anche di acquistare bottiglie di vino dai produttori presenti.

La mostra è visitabile il 27 e il 28 aprile 2019 al prezzo di 25€: incluso nel ticket di ingresso, sarà possibile assaggiare illimitatamente i vari vini presenti all’interno della mostra. Qualora non foste interessanti alle degustazioni, il prezzo del biglietto d’ingresso si riduce a 10€.

Letto questo?  “Vicoli DiVini”, 28 luglio: Vibo Valentia dà appuntamento agli amanti del vino

Inoltre, per gli amanti della degustazione e gli appassionati del genere, durante le due giornate sarà possibile partecipare agli Speed Wine: dei minicorsi della durata di mezz’ora che anticiperanno la degustazione vera a propria.

Questi piccoli appuntamenti si terranno ad orari prestabiliti e la partecipazione potrà essere fatta su prenotazione. Il loro scopo è quello di offrire dei suggerimenti basilari per la degustazione del vino, seguendo un connubio di consapevolezza e piacere per il buon vino.

Only Wine Festival: Aree tematiche

All’interno della mostra sarà possibile visitare diverse aree tematiche, così da poter approfondire ogni singolo argomento proposto dalla mostra mercato:
Only Wine Rosè: area interamente dedicata ai vini rosati, con la presenza di trenta produttori del territorio italiano accuratamente selezionati da Francesco Saverio Russo, considerato uno dei maggiori influencers mondiali in tema di vino;
Only Wine International: quest’area tematica ospiterà giovani produttori e piccole cantine di tutto il mondo. I protagonisti del 2019 saranno lo Champagne;
Only Umbria: nel 2019 l’Only Wine Festival sceglie di celebrare la regione umbra con un padiglione esclusivo dedicato ai giovani produttori del territorio che potranno ampiamente promuovere i loro prodotti;
Only Whisky: il Whisky Club Italia presenterà in quest’occasione le proprie attività e, in questo padiglione, si avrà la possibilità di degustare i migliori Whisky del Mondo;
Only Sigar: oltre al piacere del buon vino, in occasione di questa mostra, si avrà la possibilità di lasciarsi coccolare dal piacere del sigaro accompagnati dagli esperti del Cigar Club Valtiberino.