Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Vissani a Roma è TUO

5 Marzo, 2020

Enogastronomia protagonista di BIT Milano 2020

Shares

Il turismo gastronomico fra i temi portanti della 40esima edizione di BIT Milano 2020 che apre oggi con il taglio del nastro alle ore 11:30 nella Tower Lounge del padiglione 4. Formazione, Tecnologia e Hot Topics gli altri argomenti che verranno trattati negli oltre 100 appuntamenti che si terranno fino all’11 febbraio negli spazi di FieraMilanoCity.

Milano – Il taglio del nastro per l’avvio dell’edizione BIT2020

BIT Milano 2020 player internazionale

Questa BIT Milano 2020 riconferma il suo ruolo di player internazionale con l’incremento del numero degli espositori, che superano le 1100 presenze e che annoverano il ritorno dell’Andalusia, del Brasile e dell’Egitto, Paese che ha visto un 2019 in netta ripresa, registrando un aumento del 40% degli arrivi di turisti italiani. Fra le new entry straniere ci sono lo stato indiano del Kerala, che si presenta a fianco dell’Ente Indiano Incredible India, Sarajevo e l’Ucraina. Buona la presenza dei Paesi nordafricani, delle mete a lungo raggio orientali, caraibiche e del Centro e Sudamerica. Numerose le conferme da Paesi come le Isole Canarie, Cipro, la Croazia che presenterà in particolare Rijeka (Capitale della Cultura 2020), la Giordania, Israele, la Moldavia, il Nepal, la Polonia, lo Sri Lanka, la Regione Spalatino Dalmata, la città di Smirne.

Le Regioni d’Italia

Per quanto riguarda l’Italia ritorna a Milano la Regione Piemonte, mentre incrementano la loro offerta le Regioni Veneto, Lazio, Liguria, Marche, Sardegna e Sicilia. Confermata la presenza della Regione Lombardia, di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Puglia, Toscana e Umbria.

Letto questo?  Coronavirus a Bergamo, appello di Chicco Cerea che chiama a raccolta chef e produttori

BIT Milano 2020 è ai blocchi di partenza con oltre 1100 espositori e numerose destinazioni. Condividi il Tweet

Agenzie viaggi e Tour operator internazionali

Ampia anche la selezione degli operatori privati come BWH Hotel Group Italia – Best Western, Blu Hotels, La Compagnia del Relax, Hertz, IVH, Madagascar Destination, NH Hotel Group, Nicolaus Tour, QC Terme, Gruppo Una, I Viaggi di Maurizio Levi. Dopo alcuni anni di assenza, torna in Bit ASTOI Confindustria Viaggi, la realtà che raggruppa oltre 60 nomi del tour operating italiano, oltre a FTO, la Federazione del Turismo Organizzato, che ha scelto la fiera milanese per organizzare la FTO Travel Academy, l’attività formativa rivolta agli associati e a tutte le Agenzie di Viaggio.

Si confermano inoltre le aree tematiche Bit4Job (destinato al recruiting per il settore turistico), BeTech (rivolta al mondo digitale, la tecnologia e alle start up) e I love Wedding (servizi per coppie di futuri sposi e planner).

BIT Milano 2020 sarà anche una preview della 37° convention annuale IGLTA – International Gay & Lesbian Travel Association, l’appuntamento in programma dal 6 al 9 maggio a Milano.

Da segnare in agenda

Fra gli appuntamenti da segnare in agenda domenica 9 alle ore 12 la conferenza dedicata alle differenze fra i territori della Toscana e quelli di Langhe Roero e Monferrato. Mentre lunedì 10 è la volta della presentazione della rete abruzzese Bike Friendly, sul turismo attivo e sostenibile, dove interverranno Sebastiano Venneri, responsabile nazionale turismo di Legambiente, Ludovica Casellati, giornalista, scrittrice e direttore di Viagginbici.com e Giuseppe “Peppone” Calabrese, conduttore Linea Verde Rai 1.

Alessandra Iannello

Con le radici a Milano, sua città natale, ma con la testa e il cuore sempre in viaggio. Ha unito le sue passioni, il cibo e il viaggio, e ne ha fatto la sua professione. Scrive da sempre di enogastroturismo per quotidiani e periodici, cura la trasmissione radiofonica "The way of life - Stili di vita" ed è una delle fondatrici del canale YouTube "L'assaggiatore in viaggio".

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top