Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

Gto, è partita da Catania la riscossa dei giovani dell’ospitalità

Shares

Il problema dell’occupazione nel settore della ristorazione e dell’ospitalità è all’ordine del giorno. Sui media si rincorrono le voci degli imprenditori che, disperati, si chiedono dove siano finiti camerieri, concierge, cuochi e personale di servizio. A questi rispondono giovani e meno giovani accusandoli di essere lontani dalla realtà delle cose.

A far incontrare le diverse anime del settore, che sembrano opposte ma in realtà sono complementari, arriva Gto Conference, giovani talenti dell’ospitalità.

Gto, dalla Sicilia verso il mondo

Tenutasi a Catania, Gto Conference è la prima conferenza nel mondo del turismo e all’ospitalità dedicata alle giovani generazioni.

Nata come evento nazionale, grazie all’eco mediatica data dalla partecipazione di relatori influenti e rappresentanti politici dell’unione europea, Gto Conference non solo ha suscitato l’interesse di leader italiani del settore, ma anche degli stranieri che si sono collegati da Stati Uniti, Messico, Maldive, Thailandia, Filippine e Australia.

«Come prima edizione – ha commentato Kledis Brahimi, ceo e founder dell’iniziativa – mi ritengo molto soddisfatto. Siamo riusciti a coinvolgere leader non solo italiani. Gto Conference nasce come realtà italiana con base a Catania, in una regione che è il cuore dell’ospitalità italiana, ma in corso d’opera è diventata internazionale grazie a collegamenti da tutto il mondo».

A riprova, si parla già di una prossima Gto Conference in Arabia Saudita e un’altra negli Stati Uniti.

Backstage delle riprese della masterclass di Flavia Mazzarini presso il Verdura Resort, by Rocco Forte Hotels

Giovani fra masterclass e incontri istituzionali

In attesa della prossima edizione, Gto Conference è diventata un brand che racchiude molteplici attività.

Letto questo?  Gli appuntamenti del vino da non perdere a marzo

«Continueranno le conferenze in presenza – anticipa Brahimi – perché sono un modo di dimostrare la voglia di cambiare che ha il nostro settore. Ma sono in programma tante masterclass con leader che erano presenti a Catania e anche con professionisti e manager stranieri che hanno già abbracciato la filosofia di Gto».

È nato così il programma formativo di eccellenza chiamato Hospitality Masterclass, accessibile online da scuole, università, aziende e persone accomunate dalla stessa passione per l’ospitalità. Le prime tre masterclass già online sono con Santi Roggio (Belmond Hotels), Sara Abdel (presidente della sezione lombarda di Ada – associazione direttori d’albergo) e Flavia Mazzarini (Rocco Forte Hotels). Mentre molte altre sono già in registrazione all’interno dei più lussuosi hotel d’Italia.

Il 10 giugno, a Roma, è previsto anche un incontro a porte chiuse fra il giovane team di Gto Conference di cui fanno parte anche Micol Zarfati, Beatrice Leon, Rosario Mastantuoni e Martina Allegro e alcuni leader di spicco nel settore turistico alberghiero.

Alessandra Iannello

Con le radici a Milano, sua città natale, ma con la testa e il cuore sempre in viaggio. Ha unito le sue passioni, il cibo e il viaggio, e ne ha fatto la sua professione. Scrive da sempre di enogastroturismo per quotidiani e periodici, cura la trasmissione radiofonica "The way of life - Stili di vita" ed è una delle fondatrici del canale YouTube "L'assaggiatore in viaggio".

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top