Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Mixology: Firenze capitale dei cocktail con un tour di 4 mesi nei templi del bere miscelato

Shares

Da giovedì 22 novembre l’Empireo Ground Floor dell’hotel Plaza Lucchesi, a Firenze, vara EgoCircus una serie di 18 appuntamenti dedicati ai locali più importanti del bere miscelato, guidati dai bartender di tendenza

Il nome richiama in maniera scherzosa sia l’Ego dei bartender che il “circo” della mixology, ma l’obiettivo di EgoCircus – la rassegna dedicata ai cocktail che prende il via domani a Firenze – è portare in tour per la città i migliori professionisti del bere miscelato. Un autentico tour tra i templi del “bere bene” fiorentino, insomma, un viaggio lungo 4 mesi che partendo dai lungarni toccherà i migliori cocktail bar cittadini e – nel giro di 18 appuntamenti – vedrà all’opera i bartender più trendy, chiamati a mostrare al pubblico i propri cavalli di battaglia.

Ideata da Gabriele Frongia, fresco di vittoria come miglior F&B Manager d’Italia conferita da Aifbm, EgoCircus debutterà giovedì 22 novembre e terminerà a fine marzo, toccando via via i locali che nel giro degli ultimi anni hanno portato Firenze nell’olimpo delle città del buon bere miscelato. Anche grazie a iniziative come la Florence Cocktail Week, infatti, il capoluogo toscano ha visto crescere moltissimo il livello dei cocktail bar in città, con un giusto mix di realtà affermate e di nuove aperture di livello.

Fino a marzo andranno in scena 9 serate andata e ritorno (per un totale di 18 appuntamenti) che avranno come punto fermo L’Empireo Ground Floor, il bar dell’hotel sul lungarno della Zecca Vecchia. Da Luca Picchi a Julian Biondi fino a Simone Corsini e Sasha Mecocci, i grandi bartender fiorentini si scambieranno di bancone, per far scoprire a un nuovo pubblico i loro talenti e le loro creazioni. Per una sera sarà possibile scoprire questi artisti della miscelazione in trasferta, un’occasione unica per assaggiarne la cocktail list e scoprire nuovi locali a Firenze o goderseli in un ambiente diverso dal solito. Per ogni serata organizzata all’Empireo Ground Floor ne corrisponderà una “gemella” dietro al bancone del guest bartender, che vedrà uno dei ragazzi del Plaza Lucchesi tenere alto lo stendardo del suo bar in alcune delle location più amate dai fiorentini.

Serate dal forte impatto social, anche perché le foto condivise su Instagram con l’hashtag dedicato concorreranno per aggiudicarsi un invito alla serata successiva, mentre la foto che realizzerà più like di tutta la manifestazione vincerà una serata ancora top secret.

I cocktail e le date di Ego Circus 2018

Si parte giovedì 22 novembre con dietro il banco Simone Corsini, direttamente dall’Atrium Bar at Four Seasons, per poi proseguire con un mostro sacro della miscelazione fiorentina come Luca Picchi del Caffè Gilli il 6 dicembre. Lo stesso mese, giovedì 20, in scena Sasha Mecocci del Fusion che affronterà la tematica della territorialità dei cocktail, mentre il 2019 si aprirà con Julian Biondi che il 17 gennaio porterà lo spirito irriverente del MAD in hotel per una sera. Il 31 gennaio sarà l’occasione per vedere lo staff del Rasputin per una notte fuori dal più segreto dei bar fiorentini, mentre il 14 febbraio San Valentino lo si festeggia con il Whisky di Manuel Perreto del Lovecraft, il primo whisky bar della città. Il 28 febbraio si parlerà di birra in miscelazione con i ragazzi del Black Lodge, mentre l’inizio di marzo vedrà dietro il bancone i “vicini di casa” del FUK. Si chiude a fine marzo una serata Out Of Ordinary, grazie ai ragazzi di OOO allo Student Hotel.

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society, dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana e presidente della Italian Chef Charity Night.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top