Il Carnevale assume in Sardegna un gusto tutto speciale. I momenti clou della festa si concentrano tra il giovedì e il martedì grasso, quando tornano a essere messe in scena figure mitiche come quella di Re Giorgio di Tempio Pausania, oppure scendono per le strade le maschere spaventose dei Mamuthones di Mamoiada e si svolgono le esibizioni equestri come la  Sartiglia di Oristano. 

  

Letto questo?  Città di Castello ospita l’Only Wine Festival con 100 cantine “under 40”