Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Lievito padre

13 novembre, 2018

Dubai loves Italy

Shares

 Sulla scia delle riforme di Sua Altezza Mohammed bin Rashid Al Maktoum, la città sta diventando la nuova “Mecca” del turismo internazionale, simbolo di una crescita economica sostenibile, nonché il punto di incontro tra Occidente, Middle East e Far East. Tra i suoi principali partner commerciali le imprese italiane, che da oggi possono contare su uno strumento in più: Exportunity Dubai  Non c’è da stupirsi se le grandi e piccole aziende italiane guardano a Dubai come a un meraviglioso sogno, capace di risollevare le sorti del Made in Italy: una burocrazia ridotta all’osso, 24 free zone a tassazione zero e per chi sa fare azienda una pronta e concreta redditività. Ma se l’Italia guarda a Dubai, certo Dubai non ignora l’Italia. La forza intrinseca dell’immagine del Made in Italy e la straordinaria reputation del prodotto italiano, fanno del Belpaese un partner economico privilegiato per gli Emirati in tutti quei settori in cui lo “stile italiano” è più forte: design, food&beverage, alta moda, luxury goods… Oltre al Made in Italy delle grandi operazioni economiche e dei grandi insediamenti industriali, per cui il nostro Studio legale ha curato e portato a successo molte operazioni, sarebbe un errore tralasciare le innumerevoli opportunità che l’eccellente Made in Italy di dimensioni minori può trovare a Dubai. E per non trascurare gli spazi di domanda reale che questo mercato offre, lo Studio ha scelto alcune tra le migliori aziende italiane per costituire e gestire Exportunity Dubai, piattaforma logistico/distributiva fatta a misura di Pmi italiana in grado di mettere a disposizione delle aziende reti di rappresentanti dedicati al prodotto. La piattaforma Exportunity Dubai è gestita interamente da soggetti italiani, sia in patria che negli Emirati, e offre un sistema “chiavi in mano” di export management in outsourcing, dalla fabbrica alla vendita. Per ottenere i migliori risultati abbiamo coinvolto una società italiana di nostra assoluta fiducia, la Lead Communication di Milano, per l’analisi preliminare dei requisiti del prodotto: se risulta adeguato al mercato di Dubai, si procede con la fase di business matching che conduce alla società emiratina. Una fase fondamentale e delicata quella del business matching, che senza l’adeguata assistenza, può diventare davvero complessa e per di più improduttiva. Le società da noi individuate su Dubai sono anch’esse gestite da italiani che conoscono bene le caratteristiche del mercato, il sistema della distribuzione e, anziché affidarsi ai grandi distributori che cercano il monopolio con margini fino al 200%, affidano i prodotti alle loro reti di rappresentanti, andando così direttamente al cliente finale (grandi alberghi, ristoranti, negozi…). Un vero uovo di Colombo che risolve tutto: dalla prima analisi delle potenzialità del prodotto nel mercato emiratino, completamente for free, alla consulenza, al trasporto dall’Italia a Dubai, dalle pratiche doganali, agli spostamenti sul territorio. Per saperne di più:www.exportunity.itwww.leadcom.it

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top