In edicola tra qualche giorno la prima “Guida ai Vini dell’Etna”, pensata, oltre che per documentare il successo del vino alle falde del vulcano, anche come guida del territorio con il vino come filo conduttore. Una sorta di “bussola” per aiutare i viaggiatori ad orientarsi in una zona affascinante e ancora non del tutto scoperta dal turismo di massa.Oltre alla presentazione di una cinquantina di cantine, scelte tra il sempre più crescente numero di produttori di questi ultimi anni, la Guida ha un’utile appendice con i suggerimenti su alberghi, ristoranti, trattorie e negozi dove fare acquisti da gourmet.C’è anche la traduzione in inglese, nella speranza che questa pubblicazione diventi uno strumento di conoscenza per tutti gli stranieri, che cominciano ad affollare anche questo, assolutamente magico, angolo di Sicilia. Guida ai Vini dell’Etna – Etna Wine GuideEdizione – Palermo 2016 – € 10,00www.cronachedigusto.it