Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

Alba, Bra, Langhe e Roero candidate a Capitale della Cultura

Shares

Un Dream Team per un lembo di territorio collinare del Piemonte in lizza come Capitale Italiana della Cultura 2026. Alba, Bra, Langhe e Roero si sono candidate insieme,  luoghi incantevoli tutti da scoprire e da assaggiare.  

Capitale della Cultura per il 2026

Non una città ma un territorio, un lembo di collina piemontese sospesa tra le montagne più alte d’Italia e la dolcezza del Mar Ligure, potrebbe essere Capitale Italiana della Cultura per il 2026. Alba, Bra, Langhe e Roero si sono candidate insieme, sulla scia della coppia Bergamo-Brescia di questo 2023, a voler sottolineare la loro comune appartenenza ad un mondo che ha molto da raccontare. Già una decina di anni fa le Langhe sono entrate a far parte del Patrimonio Mondiale UNESCO come paesaggio culturale, vale a dire dell’azione combinata dell’uomo e della natura.

Valorizzare il territorio

Un’armoniosa simbiosi, fondata su un sapere antico che si rinnova con produzioni di eccellenza, e che ha creato un valore così indiscusso che oggi Langhe è sinonimo di top level in materia vitivinicola e insieme di tutela del territorio. L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e istituita ufficialmente nel 2014, ha l’obiettivo di promuovere progetti e attività di valorizzazione del grande patrimonio culturale italiano, al fine di favorire investimenti attrattivi e un turismo di qualità. Oltre al titolo di Capitale della Cultura Italiana per un anno in palio c’è anche un milione di euro, da investire naturalmente in attività sul territorio.

Del prestigioso riconoscimento si sono fregiate negli scorsi anni: Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna, Siena insieme nel 2015; Mantova nel 2016; Pistoia nel 2017; Palermo nel 2018; Parma nel 2020 e 2021; Procida nel 2022; le suddette Bergamo e Brescia in questo 2023 e attende per il 2024 Pesaro e per il 2025 Agrigento. Il salto del 2019 è dovuto al mancato conferimento in quanto già l’italiana Matera era Capitale Europea della Cultura.

Letto questo?  Formaggio, come si prepara e le sue caratteristiche

Visitare Alba, Bra, Langhe e Roero

La vocazione all’enogastronomia, caratteristica e punto forte di Alba, Bra, Langhe e Roero, si declina in raffinate proposte di soggiorno per assaporare appieno il piacere di ritmi lenti, che seguono lo svolgersi delle stagioni. Tra queste UVE Rooms & Wine Bar di La Morra, uno dei borghi più affascinanti delle Langhe, accoglie gli ospiti in un’atmosfera dall’eleganza country chic. In linea con lo spirito raffinato dei luoghi, qui la cultura vitivinicola è un tutt’uno con il rispetto e la cura delle dolci colline, modellate da secoli di coltivazioni sapienti che – proprio per questo – danno frutti di qualità eccezionale.

A UVE Rooms & Wine Bar, piacevole e intimo relais situato in un antico palazzo del centro storico, si può gustare una vacanza fuori dal tempo, splendida in ogni momento dell’anno. La cultura dell’eccellenza vinicola, rappresentata da produzioni come Barolo, Barbaresco, Nebbiolo, si riflette nell’ispirazione delle suite, nelle quali il comfort contemporaneo si sposa con le antiche mura, e con sorprendenti dettagli artistici originali. Degustazioni, passeggiate a piedi o in bicicletta, visite ai borghi costituiscono un viaggio nei sapori autentici, come i valori che animano il territorio e le persone che lo vivono. Sceglierlo per un’anteprima sulla possibile vittoria per il 2026 può essere un’idea, con le proposte di soggiorno dedicate ai food lovers, agli innamorati, alle famiglie e a tutti coloro che amano godersi la vita.

Foto in evidenza Vigna e Castello Grinzane

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top