Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

Cyber Burger, il primo hamburger creato dall’IA

Shares

Se il Grillo Cheeseburger ha fatto discutere, il Cyber Burger è pronto a rompere ogni regola affidandosi direttamente all’algoritmo: lo chef si mette da parte e lascia il posto all’Intelligenza Artificiale e a portare il futuro direttamente nel piatto.

Il Cyber Burger creato dall’Intelligenza Artificiale

E’ la nuova proposta di Pane & Trita per la creazione del suo ultimo rivoluzionario hamburger e si affida direttamente all’algoritmo: lo chef si mette da parte e lascia il posto all’Intelligenza Artificiale. Nasce così la ricetta impossibile del Cyber Burger, che l’AI avrebbe previsto a base di carne coltivata, ma che domani farà il proprio ingresso nei menu di tutti i ristoranti Pane & Trita con un hamburger plant-based.

«Siamo entusiasti di presentare la nostra ultima creazione, il Cyber Burger: un panino rivoluzionario che arriva direttamente dal futuro – dichiara Pabel Ruggiero, co-founder e deus ex machina dei menu di Pane & Trita. – Dopo aver osato con l’hamburger a base di farina di grillo, non ci siamo fermati e, anzi, abbiamo spinto al limite la nostra ricerca chiedendo all’Intelligenza Artificiale di formulare per noi il panino del futuro».

Senza conoscere la legge italiana, ma sapendo bene quanto sia attuale il tema della sostenibilità, l’AI ha puntato dritto sulla carne coltivata. «Una ricetta impossibile, che noi abbiamo rivisitato per renderla reale prosegue Pabel Ruggiero.Per questo oggi il nostro Cyber Burger è totalmente plant-based. Una soluzione sostenibile per un’esperienza di gusto sorprendente. Il progresso però non si può fermare: se e quando la carne cosiddetta ‘sintetica’ sarà autorizzata anche in Italia, saremo aperti per valutare un suo inserimento ascoltando il parere dei nostri clienti e i loro suggerimenti. Noi siamo pronti ad assaggiare il futuro e sempre curiosi verso le innovazioni e le sperimentazioni: lo saranno anche loro?». 

Disponibile da giovedì 23 novembre in tutti i punti vendita Pane & Trita, per il nuovo Cyber Burger non viene dunque utilizzata carne coltivata, di cui un recente decreto-legge ha vietato in Italia la produzione, la commercializzazione e l’importazione, ma un patty 100% vegetale, il cui gusto eccezionale viene esaltato dall’abbinamento con la freschezza della lattuga a cui l’aceto balsamico conferisce una stuzzicante nota acida. Completano il panino uno strato di cremoso formaggio brie, avvolgente guacamole al pepe nero, fette di sorprendente bacon vegano affumicato e cipolla croccante. Il tutto racchiuso tra due fette di pane bio al carbone, dall’intenso colore blu spaziale, che aggiungono profondità e un tocco affumicato al burger. In accompagnamento, le immancabili stick di patata arancione americana con maionese viola, insieme al blu colore iconico dell’Intelligenza Artificiale.

Letto questo?  Formaggio, come si prepara e le sue caratteristiche

Assaggiare Cyber Burger «è un’esperienza gastronomica unica, che unisce la tecnologia all’avanguardia al gusto più autentico, secondo la filosofia che Pane & Trita porta avanti da sempre: una speciale combinazione tra tradizione e modernità che ha come filo conduttore un’inimitabile originalità. Il tutto nel rispetto di un approccio sostenibile, ingrediente fondamentale di ogni ricetta che voglia davvero guardare al futuro, come giustamente sottolineato dall’Intelligenza Artificiale».

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top