Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Puglia senza tempo

2 Febbraio, 2021

Dal Cilento arriva CuordOlio, la mozzarella con il cuore EVO

Shares

“Cuordolio”, la mozzarella di Bufala con il cuore di olio EVO, nasce dal matrimonio di due prodotti tipici, della migliore tradizione italiana e che ci invidiano in tutto il mondo. Un prodotto che oltre a promuovere il territorio nel mondo può rappresentare un importante tassello da aggiungere ai percorsi enogastronomici dei turisti che sceglieranno di visitare il Cilento. Accanto a spiagge, borghi storici e musei, i turistivogliono infatti anche visitare cantine, frantoi, mercati e aziende agricole.

Un motivo in più per visitare il Cilento

Se passate quindi dal Cilento mettete in agenda una visita al Frantoio Marsicani e alla tenuta agricola Chirico. Questa sosta vi permetterà di scoprire questo gioiello gourmet nato dall’unione fra due prodotti di grande eccellenza, che sono i fiori all’occhiello delle due aziende. La Tenuta Chirico, è un’azienda agricola e zootecnica che opera da oltre 50 anni, ad Ascea Marina, condotta dalla famiglia, con la lungimiranza di papà Benedetto e i figli Giovanni, Maria e Silvia, un’azienda che ha una forte spinta innovativa verso l’ambiente, tant’è che si è dotata di un impianto di biogas. Il Frantoio Marsicani, produce e commercializza olio di eccellenza dal 1928, ed è condotto da Nicolangelo che mira e spinge verso una continua ricerca dell‘innovazione, sia pur nell’assoluto rispetto della tradizione cilentana.

Silvia Chirico

Un prodotto nuovo e originale

“CUORD’OLIO”, questo il nome del prodotto, ideato da due illuminati imprenditori: Silvia Chirico e Nicolangelo Marsicani. Presentato pochi giorni fa, il nuovo prodotto gastronomico ha riscosso un grande successo nella stampa specializzata e incuriosito moltissimi chef e amanti di prodotti originali e unici.

Letto questo?  Estate da bere, arrivano i cocktail champagne elisir del buon umore

Al taglio della mozzarella, da gustare leggermente scaldata, esce un  filo d’olio di grande eleganza. Un prodotto che si può gustare da solo, o utilizzare in ricette gourmet e creative. Su questo terreno molti bravissimi chef si stanno cimentando per introdurre Cuordolio nei piatti e nei menù, stimolando curiosità e interesse fra i clienti.

Nicolangelo Marsicani

Ricerca e innovazione nel rispetto della tradizione

Nella ricerca di innovazione, dopo mesi di studio, prove e tentativi, Silvia e Nicolangelo, hanno trovato l’idea vincente.  Profondamente innamorati del loro territorio hanno realizzato un prodotto di grande eccellenza valorizzando insieme le attività delle loro aziende. Ma Cuordolio non è solo questo. Poiché è indissolubilmente legato al territorio, i due imprenditori diventano i custodi di una importante tradizione locale. E, attraverso la valorizzazione del patrimonio agroalimentare ed enogastronomico, diventano ambasciatori del gusto del Cilento in Italia e nel mondo.

Un motto vincente

“Da terra a terra, da famiglia e famiglia a FAMIGLIA, da passione a passione”. E’ questo il motto che i due imprenditori hanno adottato, per raccontare le loro storie e le loro passioni: amore per la terra, collaborazione e sintonia famigliare, passione per l‘agricoltura, affezione per il Cilento.

“Cuordolio” è un prodotto per tutti, acquistabile nella sezione shop del sito di Tenuta Chirico.

Claudio Porchia

Giornalista, scrive su riviste e quotidiani e cura rubriche gastronomiche su diverse testate online. Promuove eventi culturali ed è direttore del premio letterario “Libri da Gustare”. Ha realizzato ricerche e prodotto documentari ed ha scritto diversi libri, fra cui uno dedicato alla storia del Festival della Canzone di Sanremo. Ha curato le ultime pubblicazioni di Libereso Guglielmi, conosciuto come il Giardiniere di Calvino. Presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza, riferimento importante per chi vuole scoprire la cucina regionale autentica, dove tradizione e accoglienza sono insieme protagoniste. Pubblica una guida dei migliori ristoranti del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top