Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Passaggio in Irpinia

3 Luglio, 2021

Puglia senza tempo

2 Febbraio, 2021

Picnic di primavera, cosa mettere nel cestino

Shares

In bici o a piedi, sulle colline o nei prati, nei parchi o nel giardino di casa, scegliete voi, con l’arrivo della primavera e la necessità di stare all’aperto, il picnic diventa un magico momento per stare bene anche con gli amici. Sapete cosa significa picnic? Deriva da piquenique, che in francese abbina piquer (prendere, rubacchiare, spilluzzicare) all’arcaico nique (piccola cosa di poco valore). Perché il picnic in effetti dovrebbe essere un “pranzo da poco”, frugale.

I cibi

L’ideale è scegliere piatti semplici e gustosi, ad esempio la pasta fredda, l’insalata di riso o di quinoa, panini e pizzette, ma anche salse spalmabili o humus di ceci. Anche le insalate miste, il formaggio, le uova sode e il tonno sono delle possibili scelte veloci e che tutti apprezzano. Anche una bella caprese nelle giornate calde è l’ideale, vanno bene anche frittate e torte salate. Ricordatevi di avvolgere nella carta stagnola o di usare appositi contenitori alimentari per i cibi che avete preparato, per proteggerli maggiormente. Per fine pranzo tanta frutta fresca o una macedonia, con qualche biscotto o una bella crostata fatta in casa.

Le bevande

Prima di tutto acqua, tanta acqua, perché se la giornata è calda e fate attività sportiva avrete tanta sete, e bere molto vi eviterà malori dovuti a disidratazione. Poi qualche succo di frutta o centrifugato conservato in bottiglie termiche e termos o magari dei saporiti smoothies. Sarebbero da evitare bevande alcoliche che con il caldo potrebbero farvi avere spiacevoli reazioni visto che favoriscono la disidratazione. Se a fine pasto amate concludere con un caffè, una volta preparato prima di partire a casa, nel termos si conserverà ad una piacevole temperatura per diverse ore.

Letto questo?  9diDante, il Vermouth rosso ispirato ai cerchi dell'Inferno della Divina Commedia

©by amazon

Gli accessori

Borsa termica per conservare al meglio cibi freschi e bevande soprattutto nelle giornate più calde, e poi piatti, bicchieri, tovaglioli e posate e una bella tovaglia da stendere. Ci sono anche tovaglie fatte apposta per il picnic resistenti e fatte con materiale impermeabile. Un bel pallone o qualche racchetta per giocare o un semplice mazzo di carte, saranno il corredo perfetto per la giornata. Mancano praticamente sempre, ma ricordatevi: un coltellino multiuso e un tagliere, magari anche un piccolo contenitore con del sale ed un cavatappi.

©by amazon

Il cestino

Qui si apre un mondo, davvero ce ne sono di tantissimi tipi, per tutti i gusti e le tasche. Se siete romantici il cestino in vimini è un must, se siete sportivi un bello zaino termico sarà la scelta migliore. Ci sono cestini che si applicano alle bici e che si trasformano in tavolini, altri che nascondono una piccola griglia se volete fare un piccolo barbecue. Attenzione però, finiti i festeggiamenti raccogliete tutto ciò che avete portato, fate la raccolta differenziata dei rifiuti (portate via sempre un paio di sacchetti per i rifiuti) così lascerete il meraviglioso luogo che vi ha ospitato pulito e pronto ad accogliervi di nuovo quando vorrete.

Se siete dei biker potrete trovare tanti interessanti percorsi da fare con la famiglia e vicino a casa su Viagginbici.com.

Marzia Dal Piai

Pur non essendo una grande cuoca amo mangiare bene e sono curiosa. Sicuramente i dolci sono le cose che riesco a fare meglio, sono davvero golosa! Giornalista professionista sono passata dal raccontare la cronaca per quotidiani e televisioni, ad occuparmi di sport e turismo mie grandi passioni da sempre. L'ho fatto come cronista e anche come ufficio stampa. Il buon cibo e lo sport, fatto con amore, riempiono la vita mia e della mia famiglia. Mi piace conoscere, viaggiare e incontrare persone nuove.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top