Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

Scale del Gusto, da evento a cucina e putìa

Shares

Per cinque straordinarie edizioni ha fatto scoprire le bontà agroalimentari del territorio e ha permesso, allo stesso tempo, di vivere un quartiere, quello compreso tra Ragusa e Ibla, che si inerpica lungo una suggestiva scalinata fatta di circa 400 scalini, unendo la città nuova con la sua anima antica. È stato tutto questo “Scale del Gusto”, cornice ad un panorama mozzafiato che ha saputo portare in primo piano le eccellenze enogastronomiche locali sullo sfondo del barocco ibleo.

Dall’esperienza di quell’evento annuale è nata una vera e propria impresa con l’obiettivo di rendere permanente Scale del Gusto.

Dove il gusto e l’arte si tengono per mano

Pregio della manifestazione era l’aver valorizzato il mondo rurale e le sue tradizioni attraverso un ricco programma che ha alternato le cene con vista, le masterclass, gli incontri formativi, i prodotti e i loro produttori, le degustazioni, i tour guidati, le mostre, i concerti, i laboratori e tanto altro, concentrandoli annualmente in un intero week-end. Un progetto in evoluzione, che da quel solo fine settimana si estende adesso a tutto l’anno, dando forma ad uno spazio fisico che diventa contenitore, pronto ad accogliere tutte quelle iniziative che hanno fatto apprezzare negli anni quel format animato dai giovani del territorio.

“Scale del Gusto” si fa così “salotto, cucina, bottega”, un luogo di incontro e di crescita, dove vivere la cultura del bello e del cibo nelle sue più disparate declinazioni grazie ad un team imprenditoriale fatto di giovani quali Martina Lombardo, Giovanni Gurrieri (ideatore dell’evento) e i giornalisti Michele Barbagallo e Carmelo Saccone. La cucina è accogliente, rassicurante, come quella di casa, ma al tempo stesso intrigante, vocata ad un religioso rispetto verso le materie prime e le tradizioni, grazie al giovane chef Maurizio Musumeci e alla sous chef Ludovica Raniolo.

Letto questo?  Formaggio, come si prepara e le sue caratteristiche

Putìa di quartiere e salotto di città

Gli ingredienti trovano spazio sulle dispense del piccolo emporio (la famosa putìa siciliana) e, dopo essersi lasciati conquistare dai sapori, quelle materie prime possono anche essere acquistate. Altra anima di questo posto è l’essere un vero salotto che offre il piacere di ritrovarsi, chiacchierare dinanzi ad un aperitivo, godendosi una visuale che trasforma la piccola piazzetta in un balcone che si affaccia sul barocco ibleo con i suoi mascheroni sornioni, i campanili delle chiese e i palazzi dalle mille finestre.

Gianna Bozzali

Siciliana, originaria di Vittoria. Una laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e tante esperienze maturate nel mondo della comunicazione enogastronomica, sia in Tv sia grazie alla collaborazione con testate giornalistiche di settore. Giornalista e critico gastronomico, amo narrare le storie più semplici ma al tempo stesso le più vere ed emozionanti, come quelle dei casari, dei contadini e dei pescatori perché anche il più piccolo produttore ha un racconto di vita che merita di essere “ascoltato”.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top