Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Lievito padre

13 novembre, 2018

Gradisce un melograno?

Shares

Ogni chicco (o quasi) un tocco di salute. Visto dai nutrizionisti, infatti, questo frutto appare un vero scrigno di proprietà curative: dal potere antinfiammatorio al contenimento del diabete, alla protezione di arterie e cuore fino all’azione anti-cancro. Vediamolo da vicino  Simbolo antico di fertilità, abbondanza e fortuna, il melograno è un frutto ricco in nutrienti e composti fitochimici, ovvero le molecole prodotte dalle piante spesso come meccanismo di difesa. Gli arilli (così si chiamano gli “acini” succosi del melograno) contengono circa l’85% di acqua, il 10% di zuccheri (fruttosio e glucosio), aminoacidi e minerali, in particolare ferro; inoltre sono ricchi di molecole bioattive come la vitamina C, importante antiossidante, l’acido citrico, alleato per chi soffre di calcoli renali, l’acido ellagico, noto antitumorale e antiinfiammatorio. Negli ultimi dieci anni l’interesse della scienza per questo frutto dei tempi nebbiosi e per le sue potenzialità nutraceutiche è aumentato esponenzialmente producendo studi sia in vitro che in vivo e sull’uomo. Le sue proprietà benefiche derivano principalmente dal potere antiossidante, paragonabile o addirittura superiore a quello del the verde. Il melograno avrebbe un effetto positivo nei confronti di diverse malattie: quelle cardiovascolari, agendo da protezione contro la formazione delle placche nelle arterie e aiutando a mantenere nella normalità pressione e colesterolo; il diabete, limitando lo stress ossidativo senza avere effetti negativi sulla glicemia; l’invecchiamento e le malattie neurodegenerative, per azione dei polifenoli. Alcune ricerche, in particolare su cellule, hanno ottenuto risultati significativi riguardo ad effetti anti-cancro dell’estratto di melograno su diversi tipi di tumore fra cui quelli del seno e della prostata. Il melograno inoltre possiede note proprietà antimicrobiche che lo rendono un potenziale alimento funzionale nella prevenzione delle infezioni del cavo orale e del tratto urinario.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top