Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Le barche gourmet della pescheria Dentone

Shares

Se il cliente non va dal ristorante gourmet allora è il ristorante gourmet che va dal cliente. Non si tratta di un ristorante ma di Dentone, la pescheria che a Livorno si è reinventato uno stile tutto suo.

La Pescheria Dentone ogni domenica organizza aperitivo a base di ostriche e bollicine reinterpretando la classica “barca giapponese” in chiave italiana e moderna. Una scelta quella di Riccardo Mecocci che è stata subito apprezzata da tutti i suoi concittadini, soprattutto in questo particolare momento dove il delivery ha sostituito la cena al ristorante.

Da Dentone una barca di prelibatezze

“Sono arrivati sin da subito gli ordini – ci racconta il titolare – Credo che una pescheria non deve soltanto vendere pesce ma coccolare il cliente. Uscire un pò dagli schemi ma con stile. A volte basta poco!” Non una barca di sushi, si intende, ma un vero e proprio trionfo di cruditè all’italiana composto da scampi, gamberi, ostriche, fasolari, carpacci e tartare di ogni tipo.

A “bordo” salgono materie prime freschissime e di prima qualità, compresi affettati e salumi di mare, con anche frutta esotica. Il tutto impreziosito da una bottiglia di vino o di champagne che arriva a sulla tavola alla giusta temperatura per realizzare così desideri e particolari richieste del cliente.

Cena prêt-à-porter

In pochi minuti una cena direttamente a casa, composta in maniera magistrale, oppure da consumare per chi ne è attrezzato sul balcone casalingo davanti ad uno dei meravigliosi tramonti di Livorno. Senza dubbio un valore aggiunto nei nuovi servizi alla città e che dà la possibilità di degustare le prelibatezze che la pescheria offre. Comodamente seduti a tavola nella propria casa. Mentre speriamo per poco, con le ancora prescrizioni da seguire, così da essere liberi da degustare queste prelibatezza in spiaggia oppure in conviviali all’aperto.

Letto questo?  Cous cous, il piatto mediterrano della pace

Shamira Gatta

Classe 1987 di origini Istriane, completamente autodidatta, scrive di cucina e di viaggi, raccontando i territori tramite i prodotti di nicchia e le ricette della tradizione. La sua è una cucina estrosa e creativa, che negli anni le ha fatto guadagnare il nome di “alchimista della cucina”, ad oggi porta i suoi piatti in giro per il mondo rivisitando ricette della tradizione in chiave moderna.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top