Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

L’oroscopo dei piatti segno zodiacale per segno zodiacale

Shares

Non che ci si creda veramente, ma non penso esista al mondo persona che non abbia per qualsiasi motivo, anche per riderci sopra, letto un oroscopo. Allora noi di VdgmagazineVdgmagazine abbiamo pensato di abbinare ad ogni segno zodiacale un suo piatto sapendo già all’inizio che comunque sia un oroscopo così non potrà essere che delizioso!


Qualcuno dice che i segni d’acqua ovvero Cancro, Pesci e Scorpione, sono dei gran golosi ed amano la tradizione. Evviva allora grandi arrosti al forno e torte con panna, e magari a fine pasto un cioccolatino giusto per gradire … I segni d’aria come Gemelli, Bilancia ed Aquario amano i piatti raffinati e ben presentati su tavole ben apparecchiate. Un mare di assaggini di antipasti e stuzzichini li faranno felici. Evviva evviva si brinda! Per i segni di fuoco, Ariete, Leone e Sagittario, un buon bicchiere prima di tutto e poi piatti a base di carne ed pesce, meglio i crostacei. Per gourmands come i segni di terra ovvero Toro, Vergine e Capricorno, vi consigliamo un’abbinata vincente fatta di buona tavola e di convivi tra amici.


Nello specifico vedendo le caratteristiche base di ogni segno zodiacae, gli Ariete molto impulsivi amano mangiare velocemente e tanto, ma dalla loro hanno anche un metabolismo supersonico che mette posto le cose senza bisogno di diete post abbuffate. Prediligono le cose “di sostanza” come una bella fiorentina o una pasta con il ragù. Essendo un segno di fuoco sono attratti dagli alimenti con un sapore speziato e piccante da abbinare ad una bottiglia di birra. Visto che è il segno legato “alla testa”, il consiglio è quello di inserire nel regime alimentare pomodori, cavolo, noci, miele e salmone.

Toro, segno zodiacale legato “alla gola”, e questo dice già tutto sulle sue caratteristiche legate alla tavola. Buongustaio e spesso ottimo cuoco, per questo deve stare attento alla bilancia e all’indice glicemico. Provate frutta, verdura, pollo e pesce. Per i Toro il pasto deve essere “completo”, dall’antipasto al dolce, il tutto gustato in maniera lenta. Il piatto preferito rimane comunque il dolce e la pasta fatta in casa.

Segno di aria i Gemelli a cui corrisponde l’apparato respiratorio, rischia di ingrassare perché tende a fare tutto di corsa e predilige cibi pronti e pasti veloci. Però amano anche scoprire nuovi sapori e cucinare piatti stravaganti. Hanno bisogno di mangiare uova e latticini (per il calcio), e barbabietole, carote, prugne, fagiolini (per il potassio). Famosi per avere due facce, sono eternamente indecisi e non sanno mai se preferire carne o pesce. E alla fine per non sbagliare ordinano un piatto nuovo con un mix di ingredienti che farà impazzire lo chef.

Chi è nato tra giugno e luglio ed è sotto il segno zodiacale del Cancro, legati quindi apparato digerente, soffre spesso di bruciori di stomaco, talvolta di inappetenza o al contrario di fame nervosa. Per loro vanno benissimo zuppe, stufati e finocchio. Amano la cucina tradizionale, semplice e con una pasta o un riso in bianco li si fa felici. Ma nella tavola ci vogliono i colori magari spezzate il ritmo aggiungendo alla dieta tanta frutta e verdura. Un piatto consigliato? Il sartù di riso condito con ragù, piselli, funghi, fior di latte o provola. Inoltre essendo un segno d’acqua ama il pesce e i molluschi. Evviva quindi l’impepata di cozze o le linguine allo scoglio.

Leone tutto “cuore e circolazione”, ama piatti calorici ed elaborati, essere viziato con cibi fatti apposta per lui e mangiare in compagnia. Va bene sia il salato che il dolce, e visto che sono alla ricerca di cibi costosi e sofisticati amano l’aragosta, il caviale e i menù di mare. Qualche volta però farebbe bene preferire una alimentazione più semplice e assumere più vitamina C, contenuta negli agrumi, nel melone e nei pomodori, ma anche vitamina E per la circolazione contenuta in broccoli, spinaci, ceci o crescione. Non sanno dire di no al tartufo e all’accoppiata ostriche e champagne.


A dominare il segno zodiacale di Terra della Vergine è lo stomaco e l’intestino. La vocazione al perfezionismo fa eccedere i nati tra agosto e settembre con il caffè, che sarebbe da sostituire con le tisane. Amano snack dolci o salati che ne rovinano la silhouette. Se vogliamo metterli a dieta largo a macrobiotici, cereali e proteine vegetali e occhio alla masticazione, non si può ingurgitare tutto! Preferiscono piatti già assaggiati e conosciuti e meglio le cose semplici e facili da digerire. Si leccano i baffi con marmellate, passate e salsine. Per aiutare l’intestino mangiare più frutta, verdura e yogurt; aumentare il consumo di solfato di potassio che si trova in formaggi, carni magre di manzo, mandorle e cicoria. Il piatto preferito? Una bella insalatona.

Letto questo?  Il Cortese in tacchi a spillo, esperienza del Monferrato autentico

Dire Bilancia uguale torte al cioccolato, impossibile terminare un pasto senza il dolce e quello preferito è il salame di cioccolato con un decoro di panna. Avendo un forte senso estetico ama anche vedere un bel piatto servito ed impiattato bene. Hanno una capacità di adattamento ai cibi per cui qualsiasi cosa va bene, così è perfetta qualsiasi tipo di cucina dalla tradizionale alla esotica. Il segno è legato ai reni e per chi vuole mettersi in forma meglio un ritorno ad alimenti semplici come pesce, riso e verdure. E se proprio non potete fare a meno del tocco esotico condite con il rafano.

Lo Scorpione è governato dall’apparato riproduttivo, e i nati sotto questo segno zodiacale amano gli antipasti sfiziosi. Sanno apprezzare il pesce soprattutto crostacei e molluschi. Un piatto da abbinare al segno? I fagioli alla messicana o gli spaghetti aglio olio e peperoncino, i suoi piatti preferiti sono infatti quelli molto piccanti. Sarebbe meglio però includere nella dieta pollame, pesce e frutta. Per compensare le dosi di cibi piccanti e caffè deve aumentare le porzioni di salmone, banane e asparagi.

Per i Sagittario la missione è quella di tutelare la salute del fegato perché in genere sono inclini a lasciarsi un po’ andare con l’alcool, sono infatti sempre pronti a far festa. Non essendo esigenti per loro l’ideale è un bel primo abbondante tradizionale magari con qualche variante sfiziosa. Il sushi è il cibo preferito e comunque apprezza in genere i sapori esotici, quindi ama anche il pad thai, condito con abbondanti spezie. Sarebbe meglio integrare il pasto con fragole, fichi e ciliegie e fegato di vitello.

Nati in inverno, i Capricorno non sanno resistere ad un bel piatto di cassoeula o ai tortellini in brodo. Sotto questo segno possiamo trovare sia dei grandi mangioni, sia dei disinteressati completamente al cibo, ma la passione comunque rimane il cioccolato. Punti deboli ginocchia, denti e ossa quindi da seguire una dieta ricca di calcio contenuti nel latte e nei formaggi , completata da carne magra e riso. Vi consigliamo anche lenticchie, uova, fagioli e fragole. I Capricorno si concedono un gustoso premio mangiando una buona pizza.

Gli Acquario sono fantasiosi nella vita come a tavola e spesso si lasciano andare a vizi poco salutari. Abbondate nel mangiare frutta fresca, cavoli, ravanelli, sedano, mele che vi aiuteranno anche a controllare il livello dei liquidi nel corpo. L’Acquario è legato alle gambe e mangia tendenzialmente quando si annoia, la soluzione è preparare piatti sempre nuovi e variegati e bere moltissimo visto che l’acqua stimola anche la loro parte creativa. Va matto per la macedonia di frutta.

Per i Pesci partiamo con una gustosissima parmigiana di melanzane e visto che è il segno zodiacale più romantico e sognatore dell’oroscopo spesso trova conforto negli alimenti elaborati come pasta al formaggio, dolci calorici e junk food. I nati sotto questo segno sono molto golosi sia di salato che di dolce e preferiscono la pasta e le patate. Per loro il consiglio è quello di aumentare il consumo di ferro contenuto in lattuga, fragole, spinaci, fagioli, noci, uva passa.

Sapete anche che gli astrologi dicono di stare attenti a come sedere vicini a tavola i segni dello Zodiaco? Gli esperti dicono che se avete un amico Cancro di sederlo accanto ad un Toro o ad un Pesci, ma mai vicino ad un Gemelli. Il Leone preferisce un commensale della Bilancia, ma non uno Scorpione. Un Acquario starà benissimo con un Gemelli ma non con un altro Acquario! Il Capricorno va benissimo con la Vergine, ma attenzione a quelli dell’Ariete. Festa felice se avete un Sagittario e un Ariete od un Leone vicino, festa rovinata se gli sedete accanto un Toro.
E tu che piatto sei? Personalmente mi sento un’insalata mista, mi piace variare, mi sento “croccante”, e sono acidula esattamente come la quantità di aceto che verso di solito a condimento. Eppure nella varietà degli umori che mi contraddistingue mi sento anche euforica come una fetta di tiramisù e piena di iniziativa come una pasta con capperi e olive. E se foste un bicchiere di vino? Effervescente, secco? Bianco e rosso? O meglio una tisana e un caffè? Comunque voi siate amate il buon cibo e la buona tavola, gli amici sinceri e a tutti buon 2020!

Marzia Dal Piai

Pur non essendo una grande cuoca amo mangiare bene e sono curiosa. Sicuramente i dolci sono le cose che riesco a fare meglio, sono davvero golosa! Giornalista professionista sono passata dal raccontare la cronaca per quotidiani e televisioni, ad occuparmi di sport e turismo mie grandi passioni da sempre. L'ho fatto come cronista e anche come ufficio stampa. Il buon cibo e lo sport, fatto con amore, riempiono la vita mia e della mia famiglia. Mi piace conoscere, viaggiare e incontrare persone nuove.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top