Ingredienti per 4 persone:

360 gr di penne di kamut
180 gr di pistacchi sgusciati
2 astici
1 melanzana grande
basilico q.b.
1 spicchio d’aglio
1 acciuga sottolio
sale, pepe, olio evo q.b.

Preparazione:Pesta in un mortaio i pistacchi, lo spicchio d’aglio privato dell’anima, l’acciuga, sale, olio evo e pepe. Aggiungi il basilico e finisci di pestare. Scotta la melanzana in una teglia già scaldata, facendo abbrustolire la pelle. Avvolgi poi la melanzana nella carta stagnola e lasciala nella teglia calda lontano dal fuoco. Spadella la polpa d’astice tagliata a pezzetti con un filo d’olio evo. Frulla la pelle abbrustolita della melanzana insieme all’olio evo. Filtra l’olio aromatizzato con un colino. Cuoci le penne di kamut in acqua bollente salata, scola la pasta e mantecala a freddo con l’astice scottato e l’olio alle melanzane, aggiungendo il pesto di pistacchi e un goccio d’acqua di cottura. Impiatta la pasta guarnendola con del basilico.  Ascolto: Foo Fighters – Summer’s End

Bevo: Riesling – Marco Donati 2015