Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Feste stellari

Shares

 Ci accompagnerà, come tutti gli anni, per queste prossime feste di fine anno. Può essere longeva, se ce ne prendiamo sapientemente cura, ossia assegnandole una posizione ottimale  in casa e somministrandole la giusta dose di acqua.Stiamo parlando della Stella di Natale (in gergo botanico Euphorbia pulcherrimma, nota anche come Poinsettia), la pianta per eccellenza dell’inverno, che con il suo rosso vivace accende l’atmosfera natalizia. PER LA ROSSA CI VUOLE IL POLLICE VERDE Gli esperti consigliano: “la Stella di Natale  predilige un posto caldo e luminoso, è amante della luce e detesta gli spifferi d’aria. La temperatura ideale della stanza deve essere tra i 15° e i 22°. Meglio se collocata con il sole diretto, su un davanzale, ma sempre facendo attenzione al vento.Va innaffiata con moderazione, ogni due o tre giorni, senza acqua in eccesso e mai se è ancora presente umidità  nelle radici. Ma se l’ambiente è troppo caldo o vicino a un calorifero, potrebbe essere necessario innaffiarla ogni giorno. Un’altra regola di cui fare tesoro è che se la pianta è piccola, avrà bisogno maggiore di acqua.Le mini Stelle di Natale, ad esempio, vanno innaffiate ogni giorno.     STARS FOR EUROPE Cosa fare se perde le foglie?  Sono consigli che si possono trovare sul sito www.stars-for- europe.eu.it perché questa pianta ha addirittura una realtà che la promuove e valorizza. Si tratta di Star for Europe (SfE), un’iniziativa di marketing fondata dai coltivatori europei di poinsettia Dümmen Orange e Selecta, supportati da Beekenkamp B.V. e da MPN Flowers. L’iniziativa è iniziata nel 2000 con l’obiettivo di promuovere e garantire a lungo termine le vendite di Poinsettia in Europa.Le attività Stars for Europe attualmente si svolgono in 16 paesi europei.In Germania e in altri 5 paesi le attività di marketing sono sostenute dall’UE all’interno della campagna “Stars Unite Europe”. IL 12 DICEMBRE E’ LA GIORNATA DEDICATA ALLA STELLA DI NATALE Farà piacere sapere, infine, le origini di questa pianta che ha anche un suo giorno speciale, in calendario, in cui viene ricordata: è il 12 dicembre, data che coincide con la commemorazione della morte del primo ambasciatore americano in Messico e grande appassionato di piante, Joel Roberts Poinsett (che morì il 12 dicembre 1851). Nel 1828 Poinsett scoprì la Poinsettia selvatica in Messico e fu talmente affascinato dalla sua bellezza che, circa 200 anni fa, la importò negli Stati Uniti e la battezzò con il suo nome.Il nome Poinsettia venne in seguito utilizzato anche in lingua tedesca fino a diffondersi rapidamente in tutta Eropa.   

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top