Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

I Sapori regionali viaggiano in un kit

Shares

Un viaggio gastronomico attraverso le regioni italiane stando comodamente seduti a casa. È l’originale idea dei Kit Pizzium, per dar vita a nuove ed originali ricette in cucina.

Un nuovo concept

Si chiama Pizzium e nasce nel 2017 a Milano da un’idea di tre giovani imprenditori: Giovanni Arbellini, Stefano Saturnino ed Ilaria Puddu. L’intramontabile sapore della pizza napoletana e l’esclusivo utilizzo di materie prime italiane di prima qualità, hanno fatto sì che questo format di pizzerie si espandesse molto velocemente. Oggi, a distanza di 4 anni dalla prima apertura, si contano 20 locali, tra Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Lazio.

Pizzium di Bologna © italiaatavola.net

I Kit Pizzium

Per tutti gli amanti dei sapori autentici, ecco la novità proposta da Pizzium con 5 speciali kit regionali acquistabili nei punti vendita di Milano o nella sezione O’Shop Pizzium. Ogni kit contiene uno o più ingredienti DOP e IGP con i quali ricreare una ricetta tradizionale o inventarne una nuova. I kit disponibili sono: Abruzzo da Amare con guanciale IGP, pomodori pelati e pecorino DOP, Puglia Sfacciata con burrata ed olio evo, Campania Fumé con friarielli napoletani sott’olio e provola affumicata, Carbo Lazio con guanciale IGP, uova fresche e pecorino DOP e Basilicata Coast to Coast con peperone crusco lucano.

Kit Abruzzo da Amare

La Pizza napoletana di Pizzium

La carta delle pizze, uguale in tutti i punti vendita propone, oltre alle classiche Margherita, Napoli e Bufalina, diverse pizze speciali, come la Basilicata con scarola, alici di Cetara, olive nere e capperi o la Toscana con prosciutto crudo Langhirano 24 mesi e marmellata di fichi. E, nell’attesa si possono degustare antipasti accompagnati da un buon bicchiere di Birrium, la birra bionda artigianale della Pizzium.

Pizza con alici di Cetara

Letto questo?  Settore enogastronomico e digitalizzazione: cosa sta succedendo

Maria Grazia Tornisiello

Giornalista freelance da 18 anni, padovana d’adozione ma con la Puglia sempre nel cuore, amo zigzagare in lungo e in largo alla scoperta di luoghi, profumi, sapori ed atmosfere che solo il viaggio sa regalare. Scrivere delle bellezze che incontro è ciò che mi riesce meglio, ma anche a cucinare non sono poi così male.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top