Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Il Red Carpet non ha prezzo. Per tutto il resto…

Shares

Vivere da protagonisti a Venezia, in un condensato dei suoi più iconici simboli e in particolare durante la settimana della 75^ Mostra del Cinema dove il mondo per 10 giorni si riversa al Lido, non ha prezzo. Per tutto il resto c’è MastercardIn effetti, Mastercard, la società leader nei pagamenti globali, proprietaria di oltre 25.000 istituti finanziari, ha voluto far vivere ad alcuni suoi clienti top spender una esperienza unica, che ha denominato esattamente Priceless Experience – come da sempre è il proprio slogan – e per farla, in tutta la sua frizzantezza, ha voluto accanto la Maison di Champagne Pommery di proprietà del Gruppo Vranken-Pommery Monopole, secondo produttore mondiale di Champagne a Reims.Una esperienza veneziana memorabile e a tutto tondo, cominciata martedì 4 settembre con l’arrivo degli ospiti all’aeroporto Marco Polo e conclusasi ieri pomeriggio sotto i riflettori del Palazzo del Cinema e la sfilata sul Red Carpet.Il lussuoso “pacchetto” che Mastercard, in collaborazione con Pommery, aveva programmato, comprendeva il soggiorno allo storico Hotel Danieli in Riva degli Schiavoni, una visita al Palazzo Ducale,  la visione del film in programma alla Mostra del Cinema nella fascia serale e la cena di gala al Caffè Quadri dello chef Alajmoi n Piazza San Marco. Oltre, naturalmente, ad altri intermezzi, sempre di altissimo livello. Il tutto è stato accompagnato dallo champagne della prestigiosa maison  francese celebrando, con il suo perlage, il buon gusto e l’arte del bien vivre.All’evento era presente la CEO della filiale italiana di Vranken-Pommery, Mimma Posca (foto sopra), che ha sfilato sul red carpet al Palazzo del Cinema indossando un kimono in velluto di seta blu appositamente realizzato e stampato a mano per lei dalla stilista e imprenditrice veneziana Antonia Sautter (insieme nella foto di apertura) a suggello di una intesa professionale e stima reciproca.Il kimono in velluto di seta blu riproduceva, tra gli altri motivi e decorazioni veneziane, il leone d’oro alato, simbolo di Venezia e della Biennale Cinema.     
Mastercard ha individuato in Vranken Pommery la partnership ideale, volendo innalzare la “Priceless Experience” ad un livello qualitativo sublime, tenuto conto che  il brand Pommery è da qualche anno particolarmente legato alla città di Venezia essendo sponsor ufficiale de Il Ballo del Doge, l’evento di Carnevale più esclusivo e celebrato al mondo, interamente ideato e diretto artisticamente da Antonia Sautter
e che lo vede annoverato tra i 10 eventi in assoluto più glamour del globo.“Sono davvero molto affezionata a Venezia e al potente e magnetico fascino che questa magica città emana in termini di arte, cultura e tradizione” – afferma Mimma Posca – che sarà nuovamente a Venezia per l’edizione numero 26 de Il Ballo del Doge, in calendario per sabato 2 marzo 2019.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top