Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Dolce mestiere

2 Dicembre, 2021

La via delle Erbe

5 Febbraio, 2023
bit

Jazzy Taste, a Firenze il salone della food culture contemporanea

Shares

Jazzy Taste tra armonie di sapori, gustose improvvisazioni e accostamenti inediti, a Firenze 500 aziende si presentano al pubblico di buyer internazionali. La “Pasta” è il tema intorno al quale ruotano talk ed eventi. Gli “Amari” sono protagonisti della Special Area Spirits. E ancora i temi caldi dei Ring, le novità del Taste Shop e l’exploit sul digitale con Pitti Connect. 

TASTE

Il salone di riferimento della food culture contemporanea In viaggio con le diversità del gusto si svolgerà a Firenze, dal 4 al 6 febbraio 2023, e per la seconda volta sarà ospitata nella straordinaria scenografia della Fortezza da Basso, in continuità con le edizioni invernali di Pitti Immagine Uomo, Pitti Immagine Bimbo, Pitti Immagine Filati.

Jazzy Taste

E’ il tema della campagna di lancio della manifestazione, tra cibo e musica, del resto, non mancano le assonanze. Il jazz, poi, è il genere musicale che meglio rappresenta la voglia e la libertà di provare accostamenti inediti, lanciandosi nell’esplorazione di sound innovativi. Proprio come accade con i sapori. Clarinetto, sax, tromba e percussioni, in versione “golosa”, detteranno il ritmo della sedicesima edizione di Taste, lanciata dalla campagna di comunicazione realizzata da Auge Design.

Sempre più internazionale

Una presenza sempre più internazionale di buyer in arrivo anche dai mercati emergenti. Questa è solo una rapida istantanea dell’evento firmato da Pitti Immagine e dedicato alle eccellenze enogastronomiche italiane, frutto della tradizione, delle peculiarità territoriali e di straordinarie storie familiari e imprenditoriali. Dal salato al dolce, dai soft drinks agli spirits, passando per il design dedicato alla tavola, Taste è l’appuntamento di riferimento per scoprire le migliori aziende, i prodotti iconici e le tendenze del food & beverage, in un percorso fatto di proposte sempre più creative e consapevoli.

Fuori di Taste

Come al solito, tutta la città si animerà con il calendario “off” Fuori di Taste con cene a tema, presentazioni ed eventi coinvolgenti per degustare i prodotti di Taste nei locali più belli di Firenze. Confermata la Fortezza da Basso come location. Una scelta che ha permesso a Taste di crescere e ampliarsi in un percorso espositivo elegante e accogliente, e di essere riconosciuta come luogo ideale di scoperta e di business per un pubblico di esperti del settore internazionale e di alto livello.

Letto questo?  Isola di Montecristo, santuario della biodiversità

La nuova scenografia piace

«Taste ha cambiato pelle, pur rimanendo fedele a se stesso – afferma Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine – il passaggio dalla Stazione Leopolda alla Fortezza da Basso, che si è reso necessario durante la pandemia, ci ha offerto l’occasione giusta per far esprimere al salone tutto il suo potenziale. La nuova scenografia è piaciuta in primis alle aziende: il 90% dei partecipanti alla scorsa edizione tornerà nel 2023. I nuovi ingressi sono stati invece selezionati con il rigore di sempre con uno scouting diretto o valutando le oltre 250 richieste di partecipazione che ci sono pervenute».

I Buyer

Raggiungeranno Firenze per scoprire le proposte di Taste, i buyer dei più importanti negozi specializzati, aziende della distribuzione food, department store e importatori di eccellenze italiane. Tra i mercati di riferimento: Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Cina ed Emirati Arabi. E tra i nuovi mercati presenti a questa edizione sono attesi compratori e professionisti del food da Brasile, India, Polonia, Singapore e Kirghizistan.

Pitti Connect

La piattaforma online Pitti Connect registra un interesse sempre maggiore, come strumento che permette a tutti gli operatori di scoprire in anticipo i prodotti e le novità, pianificare la visita e incrementare il networking – attivando nuovi contatti e gestendo le relazioni oltre la manifestazione fisica, e di approfondire i temi attraverso focus editoriali. La quasi totalità delle aziende che partecipano a questa edizione hanno deciso di essere online su Connect, caricando materiale di altissima qualità che racconta la loro storia, valori, prodotti. Contenuti che la scorsa edizione sono stati premiati da 250 mila visite e quasi 1 milione di pagine viste, oltre che da 3.500 buyer registrati di cui il 16% proveniente dall’estero.

Unicredit Taste Arena

UniCredit, gruppo bancario paneuropeo determinato a mantenere forte il radicamento sui territori e un rapporto a tutto campo con le comunità nelle quali opera, è Main Partner di Pitti Immagine e anche a questa edizione sarà presente alla Fortezza firmando la UniCredit Taste Arena, l’area del salone dedicata ai RING curati da Davide Paolini , ai Talk e alle presentazioni.

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top