Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Dolce mestiere

2 Dicembre, 2021

Taste the Stars, gli Young Chef dell’Academy S. Pellegrino al Super G di Courmayeur

Shares

Tre serate sotto le stelle tra le cime del Monte Bianco: con Taste the Stars l’Alpine Club più cool delle Alpi apre le porte alla nuova generazione di chef italiani, vincitori e finalisti del contest internazionale S. Pellegrino Young Chef.

 Young Chef S. Pellegrino

Alessandro Bergamo, Alessandro Rapisarda e Antonio Romano prepareranno le loro ricette con lo chef resident stellato Andrea Berton. Un viaggio multisensoriale cullato dalle note del Master of DJ e presentato con verve dal Maestro di cerimonie e padrone di casa Andrea Baccuini. Un’esperienza inebriante, capace di avvolgere completamente i sensi. Una fusione tra cibo, sound, accoglienza da sperimentare nel cuore wild del Monte Bianco.

La notte stellata, la funivia che sorvola i boschi e le piste ai piedi del Monte Bianco, le impronte nella neve. Taste the Stars è un’esperienza che inizia prima ancora di raggiungere il place to be, il Super G di Courmayeur, primo Italian Mountain Club delle Alpi italiane.

Il programma

Tre serate ad alto tasso di emozioni, il 22 gennaio, il 12 febbraio e il 5 marzo. Un invito a lasciarsi alle spalle la quotidianità e salire in quota, a 1700 metri di altitudine, guidati dallo scintillio delle luci. Raggiunta la terrazza del Super G si brinda al chiarore delle stelle e si cena di fronte alle montagne innevate. Ogni appuntamento è un incontro, una cena a quattro mani realizzata da uno dei più brillanti talenti dell’Academy insieme allo chef stellato Andrea Berton, designer dell’identità culinaria del Super G, che abbineranno, ispirandosi ad esso, un pezzo musicale ad ogni piatto. Le scelte verranno presentate da Andrea Baccuini, creativo e padrone di casa, e passeranno in consolle grazie al resident dj – siamo pur sempre nel tempio italiano del clubbing di montagna – a garanzia di un soundtrack d’eccellenza per una serata memorabile.

Chef Andrea Berton

Andrea Berton

Ogni appuntamento di Taste the Stars è affidato alla sua esperienza. Il resident chef del Super G è allievo di Gualtiero Marchesi, ha esordito al Mossiman’s a Londra, poi ha lavorato fianco a fianco con Cracco all’Enoteca Pinchiorri di Firenze, e al Louis XV di Montecarlo sotto la guida di Alain Ducasse. Dal 1997 “colleziona” stelle Michelin, ottenendole anche per i suoi ristoranti, il Berton Milano e il Berton al lago, conquista le tre forchette del Gambero Rosso e i tre cappelli nella guida dell’Espresso.

Sabato 22 gennaio

“Taste the Stars” esordisce con lo chef Alessandro Bergamo, classe 1989: in Francia ha affiancato i grandi maestri transalpini, nel 2019 è diventato sous chef di Carlo Cracco a Milano, poi ha guidato la squadra italiana verso i mondiali Bocuse d’Or ed è finalista mondiale al S.Pellegrino Young Chef, nel 2021. Un percorso di crescita che l’ha posto ai vertici, segnalandolo come uno dei talenti più cristallini del nostro paese. «La montagna mi da ispirazione. Cucinare ad alta quota insieme allo Chef Berton è sicuramente un onore, un’esperienza che farei più di una volta sola – racconta Bergamo – Lavorare con persone giovani e dinamiche è appagante, sono entusiasta di vivere un’esperienza come questa in un luogo magico come il Super G».

Letto questo?  Vino e Turismo, gli enoturisti scelgono la natura

Sabato 12 febbraio

Il protagonista della seconda cena a 4 mani con Andrea Berton è Alessandro Rapisarda, marchigiano e globetrotter con esperienze in Giappone, New York e Washington. Nel 2016 vince la finale mondiale del premio Acqua Panna Contemporary&Tradition Award e trionfa, tra gli italiani, al S. Pellegrino Young Chef – risultato quasi raddoppiato nel 2018, quando entra nella rosa dei finalisti. Nel 2017 partecipa vincendo al Contest di LSDM sul tema “il pomodoro nell’alta ristorazione”, per poi aprire un suo ristorante nell’anconetano, Casa Rapisarda.

Sabato 5 marzo

L’Executive chef dello stellato Castello di Fighine, Antonio Romano, è il terzo ospite di Taste the Stars. Tante le esperienze con i maestri della cucina italiana e internazionale, come a Londra, nel 2 stelle di Heston Blumenthal, settimo ristorante al mondo secondo la 50Best restaurants, o nei locali di Heinz Beck, La Pergola di Roma e Attimi a Milano. Premiato al S. Pellegrino Young Chef con il Fine Dining Lovers Food for Thought award Italia e sud Europa, è selezionato dalla rivista FineDiningLovers come uno tra i migliori chef italiani emergenti under 30.

Il format

Gli ospiti saranno accolti e accompagnati in ogni tappa di questo viaggio: alle ore 20 saliranno sugli impianti di Courmayeur Mont Blanc Funivie Spa, attraversando il paesaggio mozzafiato in versione notturna, per raggiungere il Club, dove troveranno ad attenderli la terrazza illuminata da un firmamento di luci d’atmosfera, quasi un riflesso della volta stellata. Saranno accolti, alle 20.30, dai welcome cocktails firmati Sanpellegrino, con due rivisitazioni di iconici drinks: Sanpellegrino Americano e Sanpellegrino Garibaldi. Poi la cena: ogni piatto farà uno scenografico ingresso, accompagnato da musica e luci, e raccontato dal Maestro di cerimonie. Alle 23.30 la funivia riporterà a Courmayeur gli ospiti, offrendo ancora una volta lo spettacolo notturno delle vette da una prospettiva aerea.

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top