Ancora una volta l’Italia ci offre tante occasioni di conoscere il territorio, soprattutto dal punto di vista culinario. Assaggiare le tante e diverse specialità regionali è uno dei modi per comprendere al meglio il Bel Paese che per noi è anche Buono!

9-12 Novembre

Un mondo di BonTà aspetta i visitatori a Cremona. Showcooking e workshop, dimostrazioni pratiche con rinomati chef, incontri sulla nutrizione e performance live per far risaltare le eccellenze enogastronomiche dei prodotti tipici italiani, senza dimenticare l’educazione alimentare.

All’interno Special beer expo, dedicato al mondo delle birre speciali e artigianali, per i beerlover che amano interpretare e gustare la birra, sia nei classici che nei nuovi abbinamenti e gusti.

15 – 24 Novembre

Continuano fino a dicembre gli eventi di Food & winePer il mese di novembre vi segnaliamo fino al 17 la XXIX Fiera Nazionale del Tartufo Nero di Fragno, con visite guidate alle tartufaie; mentre per chi ama i salumi da non perdere gli eventi dedicati a questi a Zibello (dal 15 al 17) e a Roccabianca (dal 22 al 24). La seconda domenica di novembre fiera agroalimentare “Sapori del Borgo” a Ponte dell’Olio, dove si potrà seguire un percorso culinario di assaggi.

17 Novembre – 29 Dicembre

Uno speciale mercatino diffuso anima le strade del borgo trentino di Rango.

Un’autentica immersione nelle tradizioni più antiche per gustare le eccellenze del territorio dalle noci alle patate, passando per salumi, formaggi, mele e vini. Non mancano i prodotti del benessere, fra cui le linee cosmetiche a base di acqua termale, realizzate alle terme di Comano, centro di eccellenza per la cura della pelle. Quest’anno la grande novità, è la strega più grande del mondo, che misura 10,77 metri, tridimensionale, realizzata con un fitto intreccio di canne di bambù e legno.

22- 24 Novembre

Promuovere e narrare il rapporto tra cibo e territorio scoprendo le specialità da vicino: Gourmet Food Festival al Lingotto Fiere Torino, ha un unico denominatore comune, la qualità.

Quest’anno l’ospite speciale è il riso. Da non perdere l’area dedicata ai corsi di cucina, focalizzati sul mondo wine, sul galateo e sulla mise en place; o la zona dove si insegnano le grandi ricette della tradizione piemontese, o le fattorie educative con laboratori e lezioni sul tema dell’alimentazione; inoltre sabato 23 novembre alle ore 11,30 in sala Forchetta si terrà una tappa dell’ottava edizione del Campionato Mondiale di Pesto Genovese al Mortaio, organizzato dall’Associazione dei Palatifini.

23 Novembre – 6 Gennaio

E’ un mercatino colorato con l’anima green, sensibile alle tematiche della sostenibilità e del riciclo. Il Mercatino di Natale di Trento sa di profumi speziati di cannella e vin brulè, di canederli preparati con speck o luganega, di polenta da accompagnare ai formaggi locali, tortel di patate e brezel farciti.

Non mancano strudel di mele, strauben, zelten e altri dolci tipici da abbinare alle birre artigianali trentine, al brulé di mela, a tisane e cioccolate calde. Ma si trovano anche prodotti naturali per la cura di sé e il benessere della persona, cuscini con cirmolo e noccioli di ciliegie deliziosamente profumati.

Da Novembre a Gennaio

Un’occasione da non perdere nel mese di novembre è la caccia la tartufo. Ce ne sono tante in tutte le zone dove si trova il prezioso tubero. Noi vi segnaliamo nel Parco del Matese la caccia del tartufo nero tra faggete e sentieri di montagna proposto da Aquapetra resort di Telese Terme (Benevento).

Si parte per “la caccia” il sabato mattina guidati da un esperto tartufaio e dal suo fido cane. Un’esperienza unica, alla scoperta delle meraviglie del bosco e poi a tavola per assaporare il tartufo con il menu degustazione dello chef Luciano Villani, Stella Michelin de La Locanda del Borgo.