Gli appuntamenti di Luglio

Una calda estate accompagnata da tanta allegria, buon cibo e buon vino, l’Italia delle sagre e delle feste ci invita a stare all’aperto e … godersi i piaceri della vita!

Dal 2 al 14 luglio

  1. Una settimana dedicata allo yogurt, dal 6 al 14 luglio. Una festa per tutti: salutisti, bambini e amanti delle cose buone. Anche perché le Giornate dello Yogurt si tengono a Vipiteno, dove questo prodotto è – a ragione – considerato un’eccellenza tipica. Tanti i momenti di degustazione e animazione, con anche la possibilità di visitare la Latteria di Vipiteno.
    www.giornatedelloyogurt.com

2. Sono i grandi vini bianchi friulani i protagonisti della Mostra Assaggio, cuore della manifestazione Ein Prosit Grado che anima la cittadina lagunare nelle giornate del 12 e 13 luglio. Per l’occasione è possibile degustare un’accurata selezione di bottiglie da cantine locali accompagnate dai prodotti della gastronomia tradizionale.
www.einprositgrado.org

3. La semplicità delle tradizioni di campagna, il bello e il buono della terra, vengono festeggiati in Emilia Romagna con due Sagre dedicate la prima alla Cipolla di Medicina (BO) – dal 12 al 14 luglio –, e la seconda allo Scalogno IGP di Romagna a Riolo Terme (RA), dal 25 al 28 luglio. In entrambi i casi si mangia, si balla, ci si immerge in una dimensione bucolica e piacevolissima.
www.prolocomedicina.itwww.terredifaenza.it

4. Una full immersion nel vino “d’autore” in uno dei teatri naturali più belli del mondo: il patrimonio Unesco delle Dolomiti. È questo VinoVip Cortina, la biennale di Civiltà del bere, che tra il 14 e il 15 luglio ospita il gotha della produzione enologica italiana, con aziende vitivinicole top tra grandi firme, astri nascenti e piccole cantine di fama mondiale. Degustazioni ad alta quota.
www.vinovipcortina.it

Dal 21 al 26 luglio

5. La classica scampagnata domenicale ma con l’aggiunta di un team di 10 chef che propongono piatti gourmet abbinati ai vini del territorio. Immersi nel più bell’entroterra delle Marche, quello di Offida (AP). È la Mangialonga Picena, manifestazione che torna il 21 luglio a raccontare le colline marchigiane, con una passeggiata di 6 km tra casolari, cantine e punti panoramici.
www.mangialongapicena.it

6. Il Festival della Valle d’Itria è un evento attesissimo dagli amanti della musica lirica e sinfonica. Ma non solo. In occasione degli spettacoli de L’Opera in Masseria, organizzati dal 21 luglio al 1 agosto in cinque masserie delle provincie di Brindisi e Taranto, è infatti possibile degustare calici di Primitivo di Manduria, unico vino protagonista del Festival, grazie alla collaborazione del Consorzio.
www.festivaldellavalleditria.it

7. Vino, cibo e ceramiche ai piedi del trecentesco Castello Episcopio: questi gli ingredienti di Vino è Musica, manifestazione che si tiene dal 23 al 27 luglio nel Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA). Un contesto unico al mondo nel quale trovare una grande enoteca en plein air che si dipana lungo un itinerario segnato da oltre 50 botteghe scavate nella roccia della Gravina San Giorgio.
www.vinoemusica.it

8. È una full immersion nel folklore umbro la Fiera di San Felice, “mostra mercato del bestiame, dei cereali e dei prodotti tipici ad alta quota” che si tiene a Monteleone di Spoleto (PG), borgo tra i più Belli d’Italia. Dal 26 al 28 luglio a essere rievocato è un antico mercato contadino, con la possibilità di scoprire le eccellenze gastronomiche locali, come la Ricotta Salata della Valnerina, nuovissimo Presidio Slow Food.
www.monteleonedispoletoeventi.it

Agosto

Compie 70 anni la Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola (TO), la più grande dedicata a un prodotto agricolo, che celebra l’anniversario con una 10 giorni di eventi gastronomici e culturali dal 30 agosto all’8 settembre. Duecento espositori, seminari d’assaggio, show-cooking, cene e tanto intrattenimento.
www.fieradelpeperone.it