Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Stress da lockdown e preoccupazioni “cancellati” con i buoni cibi

Shares

Attenzione con il primo lockdown di marzo avete messo peso e lo stress è schizzato alle stelle? Non vogliamo fare il bis di entrambe le cose. E le buone abitudini alimentari ci vengono di nuovo in aiuto.

Quali sono i cibi antistress

Per noi di Vdgmagazine si può combattere lo stress a tavola. Come? Mangiando in maniera adeguata e salutare prima di tutto e condire tutto con tanta buona acqua naturale che fa bene al nostro corpo sempre! Poi ci sono anche una serie di alimenti che hanno virtù terapeutiche e che possono aiutare a ritrovare il buon umore. Stiamo dicendo che esistono dei cibi che riducono l’ansia e che tirano su il morale, uno su tutti è la cioccolata, ma anche il salmone ad esempio.

Si può mitigare lo stress?

Il perché è subito detto, contengono sostanze regolatrici dello stress. Sono solitamente alimenti ricchi di selenio e calcio. Il selenio è un minerale dalle proprietà antiossidanti, che tengono lontana la depressione stagionale. Per migliorare l’umore bisognerebbe assumere giornalmente una dose di 55 microgrammi. Dove troviamo il selenio? Nei fagioli e in genere nei legumi, nelle carni magre come pollo, coniglio, tacchino, nel latte e dei suoi derivati, nei semi, nelle noci, nel riso integrale, nei frutti di mare. Il calcio è invece contenuto ad esempio nel latte.


Gli alleati del buon umore

Personalmente quando il mio umore è ai minimi termini ricorro ad uno stratagemma molto semplice, mi regalo un pezzo di cioccolata! Mi piace praticamente di ogni tipo ma sicuramente il cioccolato fondente è quello che ha un’azione antidepressiva e tonica maggiore grazie alla presenza di teobromina, caffeina e feniletilamina. Inoltre, l’alto contenuto in triptofano, un precursore della serotonina, banalmente chiamata l’ormone de benessere, lo rende un regolatore naturale dell’umore.

Ci sono persone che non amano il cioccolato (sì, vi assicuro che esistono), a loro consigliamo di mangiare allora cibi ricchi di vitamina D. Avete presente che quando siete al sole siete meno stressati e di umore migliore? Questo perché il sole aiuta a regolarizzare e a sintetizzare la vitamina D. Nei cibi la vitamina D si trova nei pesci grassi, nel fegato di manzo, nel rosso d’uovo e nel formaggio.

Letto questo?  Black Friday con Permaflex


Cosa mangiare per combattere lo stress

Le nostre abitudini alimentari non dovrebbero lasciar fuori frutta e verdura. Almeno tre porzioni di frutta e di verdura al giorno, per rimanere in buona salute e ridurre lo stress. Nello specifico: pomodoro (contiene il licopene), l’uva (resveretralo, anche questo un antiossidante), banane (è presente dopamina ovvero ormone del piacere, vitamina B6, magnesio e potassio), limoni, arance, mandarini (la vitamina C aiuta a rinforzare le difese immunitarie).

Alcuni studi mettono inoltre in relazione la depressione con bassi livelli di omega3, utile quindi aumentare l’assunzione di pesce, privilegiando il salmone, le sardine, la trota, lo sgombro e il tonno. Bene fa anche la vitamina B12 che aiuta a prevenire i disturbi dell’umore e del sistema nervoso centrale. La troviamo nel fegato, nel salmone, nei broccoli, nei fagioli, nelle lenticchie, nel pollo e nel manzo.


Tisane e infusi

Anche gli infusi possono essere di aiuto contro lo stress in quanto producono un generale un miglioramento delle condizioni psicofisiche. La camomilla è l’infuso calmante per eccellenza, ma vanno bene anche quello di biancospino, tiglio e melissa. Queste infatti sono tutte erbe con proprietà sedative, ansiolitiche e ipotensive. Nei casi di irritabilità ottima la passiflora, mentre la rodiola e la griffonia migliorano la qualità del sonno, l’iperico è un riequilibrante del tono dell’umore.


Terapie naturali

Un capitolo ed un approfondimento meriterebbero inoltre le terapie naturali. Per allontanare ansia e stress potete provare con l’aromaterapia, utilizzando oli essenziali che favoriscono la corretta funzionalità delle ghiandole endocrine. Le principali essenze anti stress sono il pompelmo, il bergamotto, la menta, la lavanda, il sandalo e l’alloro. Anche i fiori di Bach agiscono sulle cause della stress. I principali utilizzati per lo stress sono l’elm, l’hornbeam e l’olive.

Potete poi fare alcuni semplici esercizi di training autogeno, la respirazione è fondamentale per ritrovare la calma e la consapevolezza del proprio corpo. Meditazione, yoga e digitopressione se si vuole affrontare il disturbo in maniera più completa.

Marzia Dal Piai

Pur non essendo una grande cuoca amo mangiare bene e sono curiosa. Sicuramente i dolci sono le cose che riesco a fare meglio, sono davvero golosa! Giornalista professionista sono passata dal raccontare la cronaca per quotidiani e televisioni, ad occuparmi di sport e turismo mie grandi passioni da sempre. L'ho fatto come cronista e anche come ufficio stampa. Il buon cibo e lo sport, fatto con amore, riempiono la vita mia e della mia famiglia. Mi piace conoscere, viaggiare e incontrare persone nuove.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top