Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

A tavola sulla spiaggia a Forte dei Marmi, gara all’ultimo mestolo

Shares

Dopo i primi 30 anni, celebrati con un libro, si è conclusa con la premiazione a La Capannina di Franceschi la XXXI edizione di A tavola sulla spiaggia a Forte dei Marmi. Ormai quasi un rito questa gara all’ultimo mestolo. Quest’anno era stata proposta anche la farina di grillo.

La Capannina a Forte dei Marmi

Già, il piatto più atteso era quello con ingrediente la farina di grillo. Fra i 40 giurati delusione per i più curiosi, soddisfazione per i più scettici perché il Comitato Organizzatore a pochi giorni dalla gara ha deciso, per una serie di motivi, di non presentare il piatto tanto che i concorrenti, a questo punto, sono scesi ad 11.

A Tavola Sulla Spiaggia alla Capannina – © Pietro Grossi/Massimo Sestini

A tavola sulla spiaggia

Ad avere la meglio e a conquistare il titolo di “piatto Forte” aggiudicandosi lo Scolapasta di Petruzzi&Branca Argentieri è stata la coppia Diego Bosoni e Caterina Genovesi che hanno presentato “pasta fredda in gazpacho di mare” abbinata ad un originale metodo classico Lunae Brut.

Diego Bonsoni e Caterina Genovesi – © Pietro Grossi/Massimo Sestini

 

Chi, invece, ha convinto la giuria stampa è stata Iris Peynado attrice celeberrima negli anni ’80 con numerosi film di successo. Insieme al marito Primo Mariotti hanno proposto un’esotica “ensalada de Guandules dominicanos”, piatto tipico del suo Paese d’origine. Hanno così guadagnato il Premio Parmigiano Reggiano e il Premio La Capannina di Franceschi.

Iris Peynado e Primo Mariotti – © Pietro Grossi/Massimo Sestini

Il livello delle proposte, pur nella loro semplicità, è stato davvero apprezzabile e lo dimostrano i voti che, attribuiti in centesimi, si sono attestati in un range molto contenuto fra i 1131 e 1747. Sempre di livello anche i vini scelti per l’abbinamento: dal Friuli Eugenio Collavini, dalla Toscana Famiglia Cecchi, Val delle Rose, donne Fittipaldi da Bolgheri, Castello Banfi, Cantine Lunae, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, dall’Umbria Arnaldo Caprai, dal Lazio La Tognazza di Gianmarco Tognazzi. Il servizio di catering è stato curato anche quest’anno da Ghirlanda&Milano che in meno di 3 ore ha servito con la sua squadra a 40 giurati le proposte gastronomiche cambiando 440 piatti e 11 vini sostituendo 440 calici da degustazione. Mentre tutta la logistica è stata curata dell’Agenzia Once di Federica Rotondo.

I concorrenti di A tavola sulla Spiaggia a La Capannina – © copyright Andrea Ruggeri/Massimo Sestini

A conclusione della cerimonia di premiazione Gianni Mercatali ha annunciato che per l’edizione 2024 inviterà a concorrere i campioni che hanno fatto la storia di questo “goloso” appuntamento a La Capannina. Si rivedrà probabilmente Rosaria Panatta, Silvana Coveri, Francesca Antinori, Patrizia Gucci, Rosaria Frescobaldi, Veronica Gaido, Oliva Scaramuzzi, l’ex sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni.

Foto in evidenza Il piatto Forte dei vincitori, Diego Bonsoni e Caterina Genovesi – © Pietro Grossi/Massimo Sestini

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top