Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

La frascatola

6 Dicembre, 2023

Concorso Gastronomico Un Fiore nel Piatto, Gran Galà a Darfo Boario Terme

Shares

Lunedì 22 maggio una cena di gala chiuderà l’ottava edizione del Concorso Gastronomico «Un Fiore nel Piatto» di Darfo Boario Terme (BS). La manifestazione impegna gli chef dei ristoranti delle province di Bergamo e Brescia nella creazione di piatti a base di fiori eduli ed erbe spontanee. E lunedì 22 maggio ore 20:00 all’Istituto Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme , si svolgerà la Cena di Gala Gourmet : in occasione dell’incoronazione dei vincitori.

Un menù prestigioso

Ecco il menu composto dai quattro piatti vincitori. che saranno serviti durante la cena:

“Finocchio gratinato alla mandorla e caviale di begonia” del ristorante Bella Iseo.

“Tortelloni di Silter, Silene e segale” del ristorante Aglio e Oglio di Rogno.

“Luccio all’olio e fiori di boraggine” del ristorante Tentazioni di Costa Volpino.

“Fiori rosa, fiori di pesco” del ristorante Bella Iseo.

Il presidente della giuria ha attribuito il premio “Coup de Coeur” al piatto “Non si butta via niente”del ristorante Bistrò Domenighini al Landò di Boario Terme.

Una giuria di livello nazionale

La giuria del concorso era formata dallo Chef Fulvio Vailati Canta, Docente della Scuola di cucina ALMA (Presidente). Gina Rosalinda De Nicola, Ricercatore di ruolo presso il CREA, Claudio Porchia , Giornalista e Critico enogastronomico. Alessandro Caccia Vice, presidente dell’Associazione Italiana Sommelier. Simone Massenza, Critico Enogastronomico. Antonio Bravi , Fiduciario  Condotta Slow Food Oglio Franciacorta Lago d’Iseo. Inoltre per l’ISS Olivelli Putelli sono stati presenti la Vice Preside Lucrezia Castellani e il Prof. Ivan Dossi.

Fiore, sostenibilità e benessere in tavola

Il Concorso ha l’obiettivo di dimostrare come la grande varietà di fiori ed erbe spontanee della Valle Camonica, dichiarata la zona con la più alta Biodiversità d’Europa, possa diventare la componente di una cucina originakle e innovativa. E che guarda con attenzione alla sostenibilità ed alla salute dei consumatori nel rispetto delle tradizioni e dell’ambiente.

Un concorso in continua crescita

Il concorso “Un Fiore nel Piatto”, ideato nel 2014 da Loretta Tabarini per l’Associazione APS PromAzioni360, è giunto quest’anno all’ottava edizione. Il concorso si svolge con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Darfo Boario Terme, e della Comunità Montana di Valle Camonica. Può vantare il prestigioso gemellaggio con il “Festival Nazionale della Cucina con i Fiori”. Un evento promosso dall’Associazione Ristoranti della Tavolozza e dal Comune di Alassio (SV).

Loretta Tabarini con il sindaco di Alassio Marco Melgrati

Il gemellaggio con Alassio

Proprio da Alassio arriverà una brigata di studenti dell’Istituto Alberghiero, accompagnati dalla professoressa Katiuscia Giuria e che presenteranno uno dei piatti che hanno partecipato al contest, che è stato inserito nell’ultima edizione del Festival Nazionale della Cucina con I fiori, ideato e diretto dal giornalista Claudio Porchia. «I 20 finalisti si sono affrontati per la vittoria, 5 per ogni portata: antipasti, primi, secondi e dolci. Il livello dei piatti – commenta Loretta Tabarini – è risultato molto alto. Ora siamo al lavoro per la cena di Gala, ma stiamo già pensando alla prossima edizione. L’obiettivo è quello di crescere ancora e di far conoscere la nostra gastronomia fuori dal territorio di riferimento».

Redazione Viaggi del Gusto

La redazione di VdgMagazine è composta da appassionati e professionisti del Viaggio e del Gusto. Si avvale di collaboratori dalle molteplici competenze professionali. Tutti accomunati dalla passione per il racconto.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top