La cultura reagisce al lockdown con programmazioni virtuali

Inserita fra le attività non essenziali dalla seconda stretta anti-Covid la cultura si è ritrovata nuovamente in una bolla di