“No-show” al ristorante, a Firenze scatta la caparra obbligatoria

E' la decisione dell'Insolita Trattoria dopo che il fenomeno del no-show aveva raggiunto picchi fino a un terzo delle prenotazioni.