Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Passaggio in Irpinia

3 Luglio, 2021

Puglia senza tempo

2 Febbraio, 2021

A Pasqua porta in tavola il Sud Tirolo

Shares

03Festeggiare la Pasqua è un momento speciale per imbandire la tavola di bontà primaverili e dare voce alla propria creatività in cucina. Per questa occasione, l’azienda altoatesina Pur Südtirol ha selezionato quattro prodotti che incontrano i sapori tipici del Sud Tirolo e della tradizione pasquale italiana. Un ortaggio stagionale e un ingrediente apprezzato nei piatti pasquali come l’asparago dei produttori dell’Alto Adige. L’immancabile l’agnello, proposto nella versione Prosciutto d’agnello cotto alle erbe. La Colomba pasquale, artigianale e realizzata con le autentiche albicocche della Val Venosta. E per finire gli ovetti gourmet a base di cremoso e morbido cioccolato. Tutti prodotti acquistabili online con un semplice click

Asparagi bianchi dei produttori dell’Alto Adige

Novità tra i prodotti freschi del Sud Tirolo, l’asparago bianco, tipico dell’Alto Adige. E’ un ortaggio stagionale ricco di vitamine, dall’aroma pulito, delicatamente terroso e un gusto fine ed armonico. Per la prima volta questo prodotto è acquistabile online e spedito in tutta Italia. Ingrediente tradizionale delle ricette pasquali altoatesine è spesso abbinato alle uova e perfetto nel risotto. Esprime la sua alta qualità cotto al dente in acqua salata e servito con prosciutto alle erbe e salsa bolzanina. Un prodotto d’eccellenza coltivato a sud delle Alpi, dove il suolo è calcareo di origine dolomitica e il clima mite.

Prosciutto d’agnello cotto alle erbe, Furchetta

Leggermente affumicato e aromatizzato, è una specialità culinaria a base di agnello Vilnösser Brillenschaf. Carne rinomata pecora della Val di Funes che rappresenta la più antica razza ovina dell’Alto Adige, oggi allevata in numero ridotto di esemplari. La carne dei suoi agnelli è molto pregiata, morbida e dal gusto dolce. Utilizzata anche per la produzione del prosciutto cotto alle erbe di Furchetta, dal sapore delicato e fonte di sostanze nutritive con alto contenuto di vitamine e pochissimi grassi.

Letto questo?  Chef emergenti a Firenze, tre talenti che sbocciano in riva all'Arno

Colomba pasquale, Schuster

Dolce classico della Pasqua è la Colomba artigianale realizzata dalla pasticceria venostana Schuster. Arricchita dalle gustose albicocche della Val Venosta, che sono coltivate ad altitudini che raggiungono i 1.200. Un impasto a base di frumento, con l’aggiunta di una piccola quantità di lievito per renderlo più soffice, burro e latte di provenienza esclusivamente locale, Rappresenta un tripudio di dolcezza, che esalta le materie prime altoatesine e si abbina perfettamente al caffè pomeridiano.

Ovetti pasquali, Peter

Piacevoli alla vista e al palato, gli ovetti pasquali della Pasticceria Peter di Bolzano- Sono realizzati con cremoso e morbido cioccolato e impreziositi da raffinate decorazioni. Hanno le dimensioni di vere uova di quaglia e vengono proposti nei gusti fragola, pistacchio, nocciola, burro d’arachidi, cioccolato al latte e fondente. Prodotti con ingredienti di prima qualità, secondo la lavorazione artigianale tradizionale del Sud Tirolo. E inoltre caratterizzata dalla cura per il dettaglio che contraddistingue da sempre i mastri pasticceri Peter, dal 1971 simbolo del capoluogo altoatesino.

Claudio Porchia

Giornalista, scrive su riviste e quotidiani e cura rubriche gastronomiche su diverse testate online. Promuove eventi culturali ed è direttore del premio letterario “Libri da Gustare”. Ha realizzato ricerche e prodotto documentari ed ha scritto diversi libri, fra cui uno dedicato alla storia del Festival della Canzone di Sanremo. Ha curato le ultime pubblicazioni di Libereso Guglielmi, conosciuto come il Giardiniere di Calvino. Presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza, riferimento importante per chi vuole scoprire la cucina regionale autentica, dove tradizione e accoglienza sono insieme protagoniste. Pubblica una guida dei migliori ristoranti del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top