Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Dolce mestiere

2 Dicembre, 2021

Gran Canaria, tutta da mangiare!

Shares
dolce con gofio canario

La contaminazione africana spagnola latinoamericana

Per la sua ubicazione geografica, Gran Canaria, pur essendo un’isola della Spagna, ha risentito fortemente della contaminazione della vicina Africa anche dal punto di vista gastronomico. Se a questo aggiungiamo il fatto che era crocevia tra Europa e America (ha ospitato infatti più volte Cristoforo Colombo e il suo equipaggio) dobbiamo considerare anche queste influenze. In quegli anni infatti iniziarono a coltivare  prodotti come patate, fagioli, pomodori, avocado, papaia, mais, cacao e tabacco. La cucina delle isole è diventata di conseguenza una intrigante miscela di elementi autoctoni e ricette spagnole, africane e latinoamericane. 

Terra di vulcani

Gran Canaria  è una terra vulcanica e questo elemento aggiunge alle coltivazioni un sapore diverso, forte e originale che si può apprezzare anche nei vini. Già nel XVI secolo, i colonizzatori importarono nelle Isole Canarie una varietà di viti che ben si adattarono alla natura vulcanica della terra, e oggi c’è una grande varietà di vini DOP esclusiva dell’ isola dalla qualità sorprendente. Molti vigneti sono eroici perché vengono coltivati ad altitudini elevate e in zone impervie.

I piatti e i ristoranti che mi sono piaciuti di più

Se sommiamo tutti questi elementi ecco che l’esperienza enogastronomica è di grande valore. Innanzitutto in quasi tutti i ristoranti vi porteranno il pane appena uscito dal forno con una degustazione di olio. Provo a descrivervi dei piatti che mi hanno colpito particolarmente e che venivano impreziositi ed esaltati da vini ottimi.

Papas arrugas

Sono state la rivelazione della vacanza: piccole patate dal gusto intenso che vengono servite e mangiate con la buccia. Come le caramelle le gusterete una dopo l’altra. Se amate le salse qui hanno il famoso Mojo picon, aglio, olio d’oliva, peperoncino rosso, cumino, sale e aceto oppure la variante verde coriandolo o prezzemolo al posto del peperoncino rosso. Ottime quelle del ristorante a Las Palmas.

restaurante Montesdeoca

restaurante Montesdeoca

Un’esperienza da non perdere: il ristorante è nel cortile interno di un palazzo storico ed è arredato come una casa con quadri e specchi sotto il porticato. L’atmosfera è di quelle che non si scordano facilmente.

Gofio

Lo sentirete nominare spesso perché è protagonista di molti piatti e anche dolci: si tratta di un cereale tostato e poi macinato, impastato formando pagnotte, si sposa con zuppe, salse e persino con il gelato. Una celebrità a base di gofio è l’escaldón de gofio: gofio mescolato alla zuppa di pesce. Da non perdere alla Casa Romantica nella Valle de Agaete.

dolce con gofio canario

dolce con gofio canario

La Ropa Veja

Anche nella tradizione Canaria ci sono dei piatti poveri ma gustosissimi. La Ropa Vieja è uno spezzatino a base di pollo, maiale o manzo con verdure, compresi ceci, e ancora patate. Il suo nome deriva dal fatto che è da sempre preparato con gli avanzi di altri cibi. A Las Palmas un’osteria moderna che regala connubi eccellenti tra cibo e vino è Vinofilos.

Pollo, Coniglio, Capretto

Che siano marinati o cucinati tutti i piatti canari hanno un elemento in comune che emerge su tutti: la grande quantità di aglio! Fate molta attenzione.

restaurante valle de mogan

restaurante valle de mogan piatto di pollo

Una location spettacolare in una vecchia casa canaria affacciata su di un barranco, il Restaurante valle de Mogàn regala un piacere sia per la presentazione dei suoi piatti che per il sapore.

restaurante valle de mogan

restaurante valle de mogan

restaurante valle de mogan pesce

restaurante valle de mogan piatto di pesce

Caffè

Per noi italiani è una grande sfida. Qui lo coltivano, lo raccolgono a mano, sgranando le piante che fanno crescere basse, lo fanno essiccare al sole e poi lo tostano. La quantità di caffeina è nettamente inferiore a quella cui siamo abituati, ma questo caffè  figlio di un processo lento e naturale, è in grado di sorprendere anche noi italiani piacevolmente.

tostatura caffè bodega dos berrazales agaete

tostatura caffè bodega dos berrazales agaete

Occhio che è un gran lusso perché ne producono piccole quantità e lo vendono a peso d’oro!

caffè bodega dos berrazales agaete

caffè bodega dos berrazales agaete

La Bodega dos Berrazales.

Dove dormire

Al Nord

Galdar all’hotel emblematico Agaldar dove si può gustare un’ottima cena. Ha un patio interno che ricorda le tipiche case canarie.

hotel agaldar ristorante

hotel agaldar ristorante

Agaete Las Longueras altro edificio storico arredato in stile inglese e circondato da una vegetazione meravigliosa e bike room anche per le e-bike.

hotel las longueras

hotel las longueras

Las Palmas

Il Cordial Malteses è una chicca nel centro di Las Palmas. Assicuratevi che vi facciano portare la bici in camera o ve la facciano tenere in un ripostiglio custodito, dipende da chi vi troverete di fronte alla reception!

hotel cordial malteses las palmas

hotel cordial malteses las palmas

Maspalomas

Sea Side Palm Beach è un 5 stelle con un ottimo servizio due piscine di cui una di acqua salata, un’eccellente spa per i massaggi post bici, attaccato al mare e vista dune. Un buon compromesso. Se cercate dei boutique hotel avete sbagliato zona.

sea side palm beach maspalomas

sea side palm beach maspalomas

Gran Canaria è un’isola a misura di bicicletta nella quale il rispetto per il ciclista è tangibile!!!

Se volete approfondire percorsi e cose da vedere a Gran Canaria leggete il nostro articolo su Viagginbici.com.

Buone pedalate e buone mangiate!

Ludovica Casellati

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top