Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Atmosfere d'altri tempi al castello

Shares

 Situata su di un piccolo rilievo che si erge in mezzo alla pianura del fiume Cornia, l’antica Casalappi, offre ai suoi ospiti occasioni per piacevoli soggiorni nel verde e nella storia, tra l’allegria del mare e la tranquillità della campagna. E si fa location ideale per gli eventi più importanti     Arrivando dalla strada provinciale di Casalappi San Lorenzo nessuno può immaginare che quel piccolo rilievo confuso dal verde possa nascondere una vera e propria oasi, un mondo a parte in mezzo a una pianura come la Val di Cornia già di per se bellissima. Il mare è lì a pochi passi (dista soli 7 km) e completa un panorama fatto di colli coperti di boschi che magicamente si tingono d’azzurro proprio grazie ai riflessi del Tirreno. Siamo al Castello di Casalappi, antico insediamento che ha preservato le sue storiche strutture immerso in un parco di 15mila metri quadri coperto di Lecci e di Pini, capaci di regalare refrigerio nelle giornate primaverili ed estive e splendidi giochi di luce in quelle autunnali e invernali. Un luogo rilassante e silenzioso, dove gli unici suoni sono quelli della natura, sottofondo ideale per godere della pace e della bellezza di questo angolo di Toscana scegliendo di soggiornare in uno dei confortevoli appartamenti arredati con cura e dotati di riscaldamento per il periodo invernale e di aria condizionata per il periodo estivo – per un totale di 30 posti letto – disponibili tra il castello stesso e un adiacente casale rurale del 1800 recentemente ristrutturato. Il castello affaccia direttamente su giardino all’italiana dove si può passeggiare tra vialetti contornati di aiuole elegantemente fiorite.  Sposiamoci qui!Insomma, quello del Castello di Casalappi è il contesto perfetto per organizzare un evento di qualsivoglia natura, dal congresso, al party fino al più romantico dei matrimoni, ovviamente. A disposizione di quanto scelgano questa location l’ampio parco e gli spaziosi della struttura, da dove la vista spazia su tutta la vallata fino al mare e alle Isole dell’Arcipelago Toscano. Il piazzale antistante il Castello è la perfetta coreografia per manifestazioni teatrali e concertistiche, mentre l’adiacente volume della antica cantina ben si presta ad accogliere platee per ascolto e visione o, assieme ai saloni delle vecchie scuderie, a ospitare cene di 160 e oltre invitati. Bella infine la Cappella gentilizia ancora consacrata che può essere richiesta per cerimonie nuziali o ricorrenze, da rendere ancora più speciali scegliendo di usare per gli spostamenti il vecchio calesse del castello, felice di essere tornato a nuova vita dopo un lungo riposo. Se la festa di svolge di sera il parco, sofficemente illuminato, consente la vista sulle vicine luci di Piombino, di molte località dell’Isola d’Elba, di Campiglia, di Suvereto, mentre nel verde della macchia mediterranea tutto attorno si può scorgere un picchio, uno scoiattolo, un leprotto che trovano in questo angolo di paradiso un sereno riparo.    L’idea in piùOvviamente per concedersi un soggiorno al Castello di Casalappi non è necessario avere in programma un evento speciale. Tante infatti le iniziative del territorio che invitano alla visita per scoprire meglio questa terra ruvida ma generosa. Proprio in maggio, il 15, si svolge per esempio la festa dei cavalli di San Fiorenzo a Campiglia con l’immancabile Palio che si corre nelle impervie vie di questa splendida città medievale sede anche di uno dei più importanti circoli mineralogici d’Italia.  Info utiliCasalappi è ben posizionata nel bel mezzo di importanti centri culturali come Volterra, Massa Marittima, Piombino, Cecina, Follonica nonché Grosseto e Livorno che distano circa 40 minuti di auto. Lo scalo ferroviario più prossimo di Campiglia Marittima ormai facente parte dell’inurbamento di Venturina dista solo 8 chilometri e si trova sulla linea ferroviaria Torino-Genova-Roma. La Capitale dista peraltro meno di sue ore di viaggio ed i treni sono frequenti essendo la stazione di Campiglia Marittima (snodo per l’Isola d’Elba) rispettata anche dai treni più veloci. 

Castello di Casalappi

Via di Casalappi, 60

Campiglia Marittima – Venturina (Li)

 Tel. 0565.843037 – 333.6133700http://castellodicasalappi.net

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Top