La spettacolarità del Lago di Garda è qualcosa che si può ammirare tutto l’anno, ma nel mese di maggio c’è uno spettacolo che mette insieme tradizioni e sapori: è il Palio del Chiaretto Bardolino col suo Festival del Vino Rosa, che avrà luogo dal 31 maggio al 2 giugno, durante il quale si svolgeranno spettacoli e degustazioni.

Lago di Garda: eventi di maggio

Il Palio del Chiaretto animerà il centro storico di Bardolino e il lungolago, colorandolo con sfumature di rosa, colore dello spumante Doc caratteristico delle zone e del Bardolino Chiaretto Classico Doc, due dei prodotti tipici dei quali la Fondazione Bardolino Top farà sfoggio durante l’evento dal 31 maggio al 2 giugno 2019.

I visitatori dell’evento potranno “toccare con mano” alcuni elementi di scena recuperati dallo storico palcoscenico areniano e avranno la possibilità di degustare prodotti tipici presso le 21 cantine partecipanti all’evento, che contano alcuni elementi in più rispetto alle storiche 17.

Gli avventori all’evento verranno guidati da particolari installazioni ubicate presso Piazza Risorgimento nella frazione di Calmisano, per seguire il ”percorso rosa” che darà loro la possibilità di apprezzare i gusti tipici del Lago di Garda, attraverso le varie frazioni del Comune, da Cisano fino a Punta Cornicello.

Il protagonista dell’evento sarà il Chiaretto, offerto dalle varie cantine presenti in tutte le sue declinazioni e i visitatori potranno non solo degustarlo, ma anche conoscerne le proprietà organolettiche, grazie alle informazioni sui prodotti che verranno fornite agli avventori.

Letto questo?  La Costiera Amalfitana a maggio è più bella

14^ edizione del Palio del Chiaretto

Il Palio del Chiaretto conta già ben 14 edizioni susseguitesi con cadenza annuale e anche quest’anno, il Ministero delle Politiche Agricole e l’Enit hanno concesso il patrocinio.

Ci saranno anche spettacoli musicali e verrà dedicato uno spazio anche ai piatti tipici, presso Parco Carrara Bottagisio, allestito per l’evento per ospitare diversi stand dedicati alla gastronomia locale, tra i quali quello dell’istituto alberghiero ”Carnacina”, che offrirà agli ospiti alcuni pietanze tipiche originarie di ben quattro nazioni europee.

Per i palati più raffinati si potranno degustare piatti di carne, pesce, risotti e salumi tipici, preparati e offerti dall’associazioni AMO Baldo-Garda.

Per gli amanti dell’aperitivo, saranno disposti degli stand all’arco d’ingresso, tra i quali quello dell’associazione De Gustibus, composta da rappresentanze di bar e ristoranti di Bardolino.

Perché partecipare al Palio del Chiaretto su Lago di Garda?

Il Palio del Chiaretto è solo un’occasione come tante altre per visitare luoghi tipici del Lago di Garda, come Riva del Garda, il Castello di Malcenise, il Castello Scaligero, degustare l’olio del Garda e visitare il museo dell’olio a Bardolino e ovviamente, non farsi mancare le degustazioni dei vini tipici: il Barodolino, il Custoza e il Lugana.