Con il periodo natalizio in arrivo, con un po’ di anticipo rispetto agli scorsi anni, quest’anno le famiglie si stanno sempre di più organizzando per visitare i mercatini di Natale più belli in Italia. I più famosi sono sicuramente quelli del Trentino Alto-Adige, ma in effetti ogni regione italiana ed ogni località ha il proprio mercatino natalizio che si distingue per la tradizione, gli eventi in programma, concerti, laboratori didattici e per i prodotti enogastronomici locali.

Cosa mangiare ai mercatini di Natale? A seconda delle specialità gastronomiche, ogni mercatino di Natale offre la possibilità ai visitatori di immergersi nella piena atmosfera natalizia, fare shopping, e riscoprire i buoni sapori e le ghiottonerie dolci e salate tipiche delle tradizioni regionali.

E, allora, ti senti pronto per scoprire i mercatini di Natale più belli in Italia? Bene, allora, continua a leggere la guida.

I mercatini di Natale più belli in Italia

Oramai manca pochissimo alla festività natalizie e, da diverse settimane, si è alla ricerca di informazioni utili per organizzare il proprio tour alla scoperta dei mercatini di Natale 2018.

Quali sono i più belli? Sul podio, anche per il 2018, si riconfermano i favolosi mercatini del Trentino Alto-Adige che, ogni anno, attraggono costantemente flussi di turisti provenienti da ogni parte d’Italia, ma anche dalla vicina Austria e Svizzera.

I Mercatini di Natale di Bolzano sono sicuramente i più rinomati: con le sue luci colorate, le 80 casette di legno del Christkindlmarkt rallegreranno piazza Walther fino al 6 gennaio.

Artigianato, buona musica, il profumo del vin brulè e della cannella nell’aria entusiasmeranno grandi e piccini che visiteranno le stradine medievali, i musei e ne approfitteranno per fare shopping e per assaggiare la buona cucina locale del Trentino Alto-Adige.

Letto questo?  Bella la Vita: la Guida del Bel Vivere

Rimanendo sempre nel Nord, spostiamoci verso ovest e troviamo in Valle D’Aosta il meraviglioso mercatino di Natale ad Aosta: ogni turista avrà l’occasione di visitare gli oltre 50 chalet che animeranno il capoluogo fino al 6 di gennaio.

Tra viottoli, panche, tradizioni e buon gusto, si potrà scoprire le produzioni artistiche locali e scegliere i preziosi manufatti locali, oltre che avere la possibilità di gustare la buona cucina valdostana, con specialità DOP, IGP e DOC locali.

“Scivoliamo” lungo lo Stivale italiano e scopriamo i mercatini di Natale di Gubbio dove è possibile visitare l’Albero di Natale più grande del mondo, la ruota panoramica, i presepi per le vie della città e tanto altro ancora.

Passeggiando tra le suggestive vie del bellissimo centro storico medievale di Gubbio, il percorso ChristmasLand vi permetterà ai turisti di visitare la città di pietra e di scoprire luoghi inaspettati, mostre, attrazioni e laboratori per i più piccoli.

Cosa mangiare ai mercatini di Natale

Tra artigianato e tecnologia, il mercatino di Natale di Bolzano costituisce una buona occasione per scoprire i buoni gusti e la tradizione gastronomica della città, tra speck, strüdel, canederli, vin brulè e le squisite frittelle di mele coperte di zucchero a velo.

Per i ghiottoni del cioccolato, Gubbio vi offrirà una vera e propria festa per il palato, dove maestri cioccolatieri proporranno degustazioni e laboratori culinari dal vivo; inoltre, non mancheranno le meravigliose sculture di cioccolato, giochi a tema e laboratori per i bambini.