Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Carciofi ripieni su crema di cavolfiore, chef Francesco Mastronardi

Shares

Un piatto semplice, molto godibile, che permette di utilizzare le verdure di stagione. Un piatto che gioca sulla combinazione dei sapori e delle consistenze dei vari ingredienti, con la croccantezza del carciofo che incontra la dolcezza delle patate, mentre l’aromaticità del cavolfiore sposa la succulenza della salsiccia e la nota amaricante e fresca della rucola. Sono i Carciofi ripieni di patate, rucola e salsiccia su crema di cavolfiore, una semplicissima ricetta, facile da realizzare in casa proposta dallo chef Francesco Mastronardi del ristorante Cenobio di Ragusa Ibla. Da pochi mesi alla guida del ristorante siciliano, lo chef pugliese racconta in questo piatto il suo colpo di fulmine per questa terra. “Vedo la Sicilia come un’isola felice ed autosufficiente dove le mucche sono al pascolo e dal loro latte si producono formaggi dall’incredibile sapidità e pienezza di gusto -racconta lo chef-, gli orti e le serre, quasi tutti mitigati dall’influenza dell’onnipresente mare producono ortaggi ricchi di mineralità e profumi complessi, un olio sopraffino e ovviamente c’è tanto altro che dopo questo periodo difficile non vedo l’ora di scoprire”.

chef Francesco Mastronardi

Il ristorante

Il Ristorante Cenobio è innanzitutto un’esperienza che nutre corpo ed anima. Ospitato nei locali restaurati dell’Antico Convento dei Frati Cappuccini, risalente alla fine del 1600 e sito all’interno dei Giardini Iblei, il ristorante propone una cucina naturale che omaggia la sua terra ed il ritmo delle stagioni. Solo materie prime locali quelle utilizzate dallo chef che li trasforma in piatti intrisi di una cultura mediterranea autentica.

La ricetta

Ingredienti per 3 persone: 3 carciofi, 1/2 cavolfiore, 200 cl di latte, 3 patate; 150 g di salsiccia, un mazzetto di rucola, 2 spicchi d’aglio, olio extravergine di oliva qb, sale e pepe qb.

Letto questo?  Degustare un bicchier di vino, azienda Corbucci a Gambassi Terme

 

Il procedimento

Pulire i carciofi, tagliarli a metà ed immergerli in acqua e succo di limone per mantenerli bianchi. Se volete potete aggiungere nell’acqua alcuni gambi di prezzemolo in quanto hanno delle proprietà antiossidanti. Far imbiondire l’aglio in camicia in una casseruola con dell’olio evo, aggiungere i mezzi carciofi e rosolarli da entrambi i lati. Cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. Nel frattempo, cuocere le patate in abbondante acqua salata: possiamo profumare l’acqua a piacere con erbette o buccia di limone. Quando le patate saranno ben cotte, pelarle e schiacciarle per bene, quindi condirle con la rucola tritata, la salsiccia privata del budello, del sale, un pizzico di pepe e dell’olio evo.

Amalgamare il tutto e con il composto così ottenuto guarnire i mezzi carciofi. Infornare a 180°C per una decina di minuti. Nel frattempo, porre il cavolfiore pulito e sminuzzato in un pentolino, aggiungere il latte, un pizzico di sale e dell’acqua fino a ricoprire totalmente il cavolfiore. Lasciar cuocere finché il cavolfiore diventa tenero, quindi frullarlo sino ad ottenere una crema. Versare la crema di cavolfiore sul fondo del piatto, adagiarvi i carciofi farciti e guarnire con foglie di rucola fresca.

Gianna Bozzali

Siciliana, originaria di Vittoria. Una laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e tante esperienze maturate nel mondo della comunicazione enogastronomica, sia in Tv sia grazie alla collaborazione con testate giornalistiche di settore. Giornalista e critico gastronomico, amo narrare le storie più semplici ma al tempo stesso le più vere ed emozionanti, come quelle dei casari, dei contadini e dei pescatori perché anche il più piccolo produttore ha un racconto di vita che merita di essere “ascoltato”.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top