Viaggi del Gusto Magazine

VdG Magazine – i Viaggi del gusto, è un magazine online di approfondimento sul mondo dell’enogastronomia, del turismo, della ristorazione e del Made in Italy nella sua accezione più ampia.

Menù

Ultimi articoli

Puglia senza tempo

2 Febbraio, 2021

Dimagrire senza dieta, i consigli utili per il benessere del corpo

Shares

Cosa fare per dimagrire e disintossicare il corpo

“Lo prometto, lo prometto, lo prometto, da lunedì dieta!” Quante volte nella nostra vita abbiamo sentenziato così e poi ci siamo rimangiati tutto alla prima cosa “golosa” che abbiamo visto. Eppure secondo me qualche cosa ce la possiamo anche concedere a patto che il nostro organismo sia ben pronto a lavorare bene e a bruciare qualche caloria in più. Per questo il consiglio è quello, dopo le festività natalizie, ma anche dopo giorni di “impigrimento” post lockdown in genere, di disintossicare il corpo.

L’acqua è irrinunciabile

E come fare? Per prima cosa introduciamo l’acqua nelle nostre giornate. Sembra una cosa banale e noi crediamo di berne a sufficienza ma non è quasi mai così. Perché un fisico stia bene deve essere ben idratato e ci vogliono tra i 1.200 ml e i 2.000 ml d’acqua al giorno per una persona adulta (più o meno tra i 6 e i 10 bicchieri), poi se si fa attività sportiva si devono prevedere dosi maggiori.


Come riattivare il metabolismo

Pe riattivare il metabolismo abbiamo detto bere molta acqua, sin dal mattino. Infatti l’ideale è alzarsi dal letto e bere un bicchiere di acqua e limone a temperatura ambiente. Potendo sarebbe ideale fare subito sin dal mattino dell’esercizio fisico, anche una bella camminata o un corsa leggera. E se durante la giornata è consigliato mangiare proteine, scegliete tra cibi che ne contengono come uova, carne magra, pesce, verdura e latticini, o formaggi con ridotto contenuto di grassi e yogurt. Oppure optate per alimenti che abbiamo proprio come caratteristica quella di accelerare il metabolismo e di cui vi abbiamo già raccontato.

Mai saltare i pasti

Anche thè, tisane e il caffè sono acceleranti, mai però abusarne. Come mai e dico mai saltare i pasti, infatti quest’abitudine nel tempo, fa perdere massa magra e aumentare la massa grassa, e il metabolismo rallenta. L’ideale poi sarebbe di dormire otto ore al giorno, perché dormire bene e in maniera adeguata serve al mantenimento del sistema immunitario, della funzione metabolica e di un peso corporeo normale.


Disintossicare e depurare

Per ripartire con energia impariamo a ripulire il nostro corpo dalle tossine magari seguendo un’alimentazione speciale per alcuni giorni. Tra le cose da inserire ci sono i cibi ricchi d’acqua e antiossidanti che aiutano a neutralizzare i radicali liberi che danneggiano il corpo. Quali sono gli antiossidanti? Vitamina C, vitamina E, selenio e carotenoidi. Per “sgonfiarsi” sì a yogurt, crauti e zuppa di miso, che aiutano il lavoro dei “batteri spazzini”. Se volete disintossicare il fegato preferite verdura cruda, frutta con la buccia e cereali integrali, accompagnate i vostri piatti con un contorno di verdure cotte, mangiate cibi contenenti acidi grassi.

Dieta e movimento

Pur essendo una sportiva che ama “far fatica”, non è necessario distruggersi perché il fisico si riattivi. Anzi talvolta è altamente sconsigliato. Va benissimo una bella passeggiata, una corsetta lenta ma anche un divertente giro in bicicletta. Anche abitudini più sane ed ecologiche favoriscono la riattivazione del metabolismo. Quali? Andare al lavoro a piedi o in bicicletta o fare le scale e non usare l’ascensore. Durante la giornata contraete la muscolatura, appiattendo la pancia, stringendo i pugni, muovendo le gambe, stringendo i quadricipiti.

Lucia Cuffaro

I consigli di Lucia Cuffaro

Decotto depurativo al cardo da assumere in tisana o decotto. Cosa serve? 20 g di cardo mariano essiccato, 500 ml di acqua, un pentolino con coperchio, un colino e una tazza. In erboristeria si possono acquistare i semi e fiori essiccati della pianta da utilizzare per un decotto. In un pentolino si portano ad ebollizione mezzo litro di acqua e 20 g di cardo, coperti da un coperchio per evitare l’evaporazione del liquido. Dopo di che si filtra e si beve durante il corso della giornata per depurare in modo naturale il proprio corpo dalle tante tossine accumulate.

Curare il corpo

Siamo stati anche molto fermi in questo ultimo anno e bloccati in casa, se vogliamo riattivare la circolazione e smaltire un pò di cellulite Lucia offre un altro rimedio a costo praticamente zero. Durante la doccia alternate un getto di acqua calda e uno di acqua fredda ogni trenta secondi, per qualche minuto, partendo dalle caviglie per poi risalire lentamente verso l’alto fino alla zona di cosce e glutei. Se si fa il bagno sciogliere in acqua tiepida 3-4 cucchiai di sale integrale, in precedenza intriso di 5 gocce di olio essenziale di limone. Si può aggiungere al composto anche l’alga fucus in polvere o fluida, secondo i dosaggi consigliati sulla confezione.

La dieta come abitudine alimentare

Infine se volete stare leggeri a cena e aiutare il corpo a disintossicarsi seguite questa ricetta di Lucia per fare la vellutata di zucca che è povera di calorie ma ricca di betacarotene, vitamina B ed E, fibre e aminoacidi, inoltre ha proprietà antiossidanti, diuretiche e antinfiammatorie. Ingredienti per 2-3 persone: 500 g di zucca sbucciata, 1 patata, 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 500 ml di acqua, 1 cucchiaio di sale fino, 1 cipolla bianca media, 1 manciata di erbe aromatiche di stagione sminuzzate, 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata, 3 chiodi di garofano sminuzzati, 3-4 cucchiai di miglio. Dopo aver fatto soffriggere la cipolla tagliata a pezzi in olio si aggiungono tutti gli altri ingredienti. Si fa cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, dopo di che si frulla con un minipimer direttamente in pentola.

La si può degustare con un filo d’olio e una grattugiata di noce moscata, la potete accompagnare da crostini di pane fatto in casa. Potete sostituire il pane con il miglio, che è utile per pelle, ma anche per la crescita dei capelli. Tutti i consigli di Lucia Cuffaro li potete trovare sul sito di Autoproduciamo!

Marzia Dal Piai

Pur non essendo una grande cuoca amo mangiare bene e sono curiosa. Sicuramente i dolci sono le cose che riesco a fare meglio, sono davvero golosa! Giornalista professionista sono passata dal raccontare la cronaca per quotidiani e televisioni, ad occuparmi di sport e turismo mie grandi passioni da sempre. L'ho fatto come cronista e anche come ufficio stampa. Il buon cibo e lo sport, fatto con amore, riempiono la vita mia e della mia famiglia. Mi piace conoscere, viaggiare e incontrare persone nuove.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top